x

x

Congestione o altro?

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno,
mi chiamo Fabio ho 39 anni, volevo chiedere se sia normale il fatto che mi è accaduto già 4 volte:
dopo un intensa arrività fisica che ormai pratico da molti anni faccio tranquillamente una doccia e dopo una mezz'oretta bevo circa un litro di acqua calda (temperatura ambiente), e ultimamente dopo un oretta inizio a sentire un piccolo mal di stomaco che dopo qualche ora si trasforma in dolori fortissimi con crampi allo stomaco addome durissimo e al tatto molto doloroso e con forti dolori che mi arrivano fino alla schiena nella parte superiore all'altezza delle costole
e tutto questo mi dura per 2-3 giorni in cui non riesco nemmeno ad uscire di casa.
in tutto e per tutto sembra una congestione, ma mi chiedo come sia possibile visto che bevo solo dopo mezz'ora dallo sforzo e sempre acqua calda.
l'ultima volta ho lasciato la bottiglia in macchina e quando l'ho presa era bollente nel vero senso della parola (visto che era il 03 luglio)ma lo stesso mi ha procurato la congestione, che la notte non mi è passata nemmeno dopo aver preso a distanza di 6ore l'una dall'altra due pastiglie di buscopan compositum.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile utente,
la congestione, o "sincope da deglutizione", è un meccanismo cardiocircolatorio importante che probabilmente non si confà pienamente a quanto racconta.
Occorrerebbe invece una valutazione diretta da parta del suo curante (pressione, ritmo cardiaco, etc.) che possa valutare attentamente la sua situazione.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio