Utente
salve,
sono un ragazzo di 29 anni nn fumo e nn bevo,da circa 3 anni soffro di fortissime nausee che mi mettono k.o.
Molto spesso nn posso andare nemmeno al lavoro sentendo il bisogno di stare solo sul letto.Il tutto è associato a eruttazzioni,ma non sempre, e aria nello stomaco.Questo fastidio molto forte non mi ha permesso di mangiare a dovere, anzi quando mangio ho paura di sentirmi peggio di prima,quindi mangio molto di meno e ho perso circa7 kili.
Ho effettuato vari controlli tra cui in ordine cronologico:
-ecografia addome (3anni fa)
-analisi complete sangue e urine(3,2 anni fa e 4 mesi fa)
-gastroscopia transnasale(1 anno fa)
-esame sangue celiachia (3 anni)
-ricerca elicobacter via feci(3anni fa)

Niente è stato evidenziato dagli esami se nn un cardias lievemente beante ritenuto non pericoloso con la gastroscopia.
Non ho mai seguito na terapia se nn quealla di valpinax e tubes colon ma senza nessun miglioramento.
Vorrei avere un consiglio da parte vostra su cosa fare e come rsolvere questa situazione molto debilititante.
Aggiungo che ogni tanto avverto dei bruciori di stomaco,ma sono lievi e sopportabili,non ho rigurgidi...e nei periodi in cui i sintomi sono forti ho la sensazione che le evacuazioni non sono complete.
A causa di questo problema ho dovuto sospendere anche lo sport dato che dopo 20 minuti mi sale la nausea e senso di svenimento.

Aspetto una vostra risposta,Grazie.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile amico, vorrei sapere alcune cose:
Come va di corpo quando non ha la nausea.
Se quando ha la nausea ha forti gonfiori addominali e se la nausea le viene dopo un pó di tempo che non evacua.
Se sta prendendo farmaci.
Se quando ha nausea ha anche cefalea.
Se l'aspetto dell'ansia (ammesso che lei sia ansioso) è stato già studiato!
Aspetto sue novità!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Salve Dottore,
e grazie per la risposta,
-Quando non ho la nausea (raro) non ho problemi di evacuazione.

-Piu che gonfiori addominali,ho molta areofagia...la nausea non la correlo al fatto che non evacuo,dato che spesso viene all improvviso,casomai dopo un giorno che sono stato bene.

-Non prendo farmaci,anzi cerco di evitare la maggior parte di essi prendendoli solo in casi estremi

-Non ho cefalee

-Non sono mai stato ansioso,ma da quando ho incominciato a soffrire di questi problemi gastrici mi è salita una ansia,data la situazione che nn si è calmata nelcorso degli anni,ho perso molto kili e chi mi incontra per strada mi dice: CHE HAI COMBINATO?
Mi sono chiuso anche un poco in me stesso e ho dovuto abbandonare le mie amate attivita fisiche per impossibilita e non per volontà.

Spero di essere stato esauriente

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ha mai provato terapie a base di inibitori della pompa protonica e di procinetici?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
No dottore,mai provata...io piu che altro vorrei conoscere l entità dei sintomi.

Dottore comunque domani ho un consulto con uno specialista a Parigi,dato che mi sono trasferito qui per lavoro.Sec lei gli esami che ho effettuato bastano oppure dovro' rifare qualcos'altro?

Inoltre vorrei informarla dei miei cambiamenti di pêso:
piu di tre anni fa pesavo 72kili
Quando sono cominciati i primi disturbi 68 69
Quendo sono arrivati all apice 62 63
Poi sono ritornato a 69 70
Ed ora sono risceso a 64
Potrebbe essere che il mio peso viene segnato da un fattore stress?Si potrebbero escludere malattie gravi a priori?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sono, comunque, esami datati!
A Parigi ci sono ottimi gastroenterologi!
Mi faccia sapere!
Cordialità!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Capito...ma alla base cosa potrebbe essere?Reflusso oppure altro?

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Potrebbe essere una sindrome funzionale dovuta ad un apparato gastrointestinale che si muove poco.
Ma prenda questa ipotesi come ..... Ipotesi!
Non avendo la possibilità di visitarla......
Mi faccia sapere cosa ne pensano i colleghi francesi!
Cordialità!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
Salve Dottore,
oggi ho effettuato il consulto con un gastroenterologo francese.
Prima di tutto sono rimasto soddisfatto del servizio: è la prima volta in vita mia che mi danno un appuntamento in un ospedale pubblico veritiero!Non ho aspettato ne un minuto in piu ne uno in meno...
Tralasciando l'aspetto organizzativo a amministrativo il vostro collega si è indirizzato piu o meno sulla diagnosi di reflusso da ansia.Dato che la gastroscopia l ho fatta circa un anno fa mi ha voluto far fare solo una ricerca di helico bacter e una analii del sangue di routine.Poi mi ha dato un trattamento con un procinetico prima dei pasti principali e un antiacido a cena.Prossimo appuntamento tra circa due mesi...che ne pensa?

Grazie ancora per la vostra disponibilita

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se guarda qualche risposta indietro, era la terapia che le chiedevo se avesse mai fatto!
Ovviamente credo che sia quella giusta (avendole fatto questa domanda specifica)!
Inizi la terapia e vedrà che nel giro di 2-3 giorni starà subito meglio!
Mi aggiorni!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente
Grazie dottore,

approfitto di questo magifico servizio per farle una domanda.
Secondo Lei se la causa della mia nausea è di origine ansiosa non sarebbe piu opportuno assumere degli ansiolitici al posto dei procinetici??

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Caro amico, quello che lei dice è vero!
Tuttavia la tarapia con procinetici inizia ad avere effetto in tempi assai più brevi sui una terapia ansiolitica, per cui si preferisce iniziare con i procinetici per dare rapido benessere al paziente.
In genere si puó associare anche un ansiolitico che impiegherà, però, più tempo a dare i suoi frutti!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente
Capisco,
Grazie mille dottore,gentilissimo

[#13] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,

Ho inizaito la terapia cn i procinetici, non è che ci sia stato tutto questo sollievo mentre il pantoprazolo ancora nn lo prendere perche lunedi ho il test dell elicobacter.

Vorrei dirle che in questo frangente di tempo circa 2 settimane e piu ho smesso le mie regolari attivita sportivee alimentazione pulita e ''regolare''; ho notato ache la posto di mettere kili dato che ingerisco piu calorie e in piu in orari diversi al posto di mettere kili li sto perdendo!!!!

Ci sarebbe una spiegazione razionale a tutto cio??Mi sto preoccupando molto.

Grazie

[#14]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per perdere kg vo dovrebbe essere malassorbimento e lei noterebbe un aumento della quantità delle feci.
Faccia presente questo fatto al suo attuale curante!
Appena disponibile il referto del test per hp mi faccia sapere!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#15] dopo  
Utente
Salve dottore,
le feci sono sempre della stessa intensita e sono di consistenza normale!!!

[#16]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quindi non dovrebbe esserci malassorbimento.
Se c'è stato un dimagrimento (sempre che segua una dieta bilanciata ed adeguata alla sua attività fisica giornaliera) le consiglio di fare una nuova visita nel corso della quale le potranno essere prescritti gli esami atti alla diagnosi!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#17] dopo  
Utente
la visita ce l ho tra un mese e mezzo,coe faccio a farne un altra???me la metteranno tra 2 mesi...

Che tipo di esami mi consigliate di fare,,,Non ci sto cappendo piu niente!!!!

[#18]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non posso consigliarle esami senza averla visitata.
In ogni caso sono esami che qualsiasi medico di base può consigliarle dopo una visita!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#19] dopo  
Utente
Il gasstroenterolo francese ha optato per delle analisi del sangue,dato il dimagrimento, e la ricerca di elicobacter

[#20]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi pare corretto!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#21] dopo  
Utente
Dottore sec lei potrebbe essere un problema dato da disturbi ormonali??

[#22]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non credo.
Comunque solo attraverso una visita un collega potrà chiarire la sua situazione!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#23] dopo  
Utente
Dottore mi scusi,

non so se questa cosa potrebbe essere utile ai fini diagnostici ma ho notato che oggi dopo alcune emissioni di aria ho avvertito una strana sensazione di umidita in zona anale ed ho rilevato uno strano liquido,quasi gelatinoso, untoso privo di odori e trasparente nella zona stessa.Cosa potrebbe essere??Potrebe avere a che fare cn la nausea e il dimagrimento?

[#24] dopo  
Utente
Ultima cosa dottore,e scusate se approfitto di questo servizio utilissimo...per tamponare questo dimagrimento ho sentito parlare di un prodotto naturale per rallentare il metabolismo, si chiama VIGOR MAP ne é per caso a conoscenza???

[#25]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il muco rinforza il mio sospetto di sindrome funzionale (badi bene: sospetto a distanza, non diagnosi!).
Il prodotto che nomina non lo conosco!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#26] dopo  
Utente
salve dottore;
ho ricevuto il risultato delle analisi, i valori sono tutti nella media tranne qualcuno,che pur rimanendo del range indicato,risulta essere o troppo basso o troppo alto...sono i seguenti:

-Basofili 0,02 (<0,20) sembra troppo bassa
-VES 2 (<20) sembra troppo bassa

-Glicemia a digiuno 0,94 (0.70-1.05)
5,20 (3.89-5.83) sembrano alte

-Proteina c reattiva <0,5 (<5.0) troppo bassa??

Cosa ne pensa??

[#27]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sono tutti valori normali!!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#28] dopo  
Utente
Ok,grazie dottore,
quindi in grosso se gli organi funzionano bene si potrebbe escludere a priori un problema o malattia ''grave'' dell apparato gastrointestinale.Oppure le analisipositive nn significano niente??

[#29] dopo  
Utente
Dottore vorrei informala che adistanza di una settimana e piu la terapia cn procinetici e pantoprazolo non mi da giovamento.
La mattina sopratutto mi sveglio con nausea fortissima,peso sullo stomaco sensazione di vomito e nn so se mangiare o meno...
Cosa fare? :( sono triste

[#30]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Di più di quanto le ho già detto non posso e non voglio dire!
Non la posso visitare telematicamente!
Si faccia visitare di nuovo per far si che chi la segue possa rivalutare la situazione alla luce dell'insuccesso terapeutico!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia