x

x

Dolore al fianco destro

Gentili dottori,
brevemente vi elenco i miei sintomi:

-Da un mesetto ho una leggera febbre che si presenta solo dal pomeriggio fino a sera tra 37.2 a 37.4 . Al mattino e di notte invece è normale a 36.6

-Sempre da un mese avverto un dolore non continuo al fianco destro nella zona alta o a livello dell'ombelico fino a quasi dietro la schiena. E' leggero e non invalidante, anche se talvolta si fa sentire più forte.

-All'evacuazione da 3 giorni noto la presenza di muco bianco, ma non stipsi

-Purtroppo ho l'abitudine di bere poca acqua durante il giorno, e ho mangiato ogni giorno pasta con sugo di pomodoro... ma mangio anche molta verdura e fibre..tanto che una settimana fa, in piena notte esplose un dolore lancinante nella zona ombelico dovuto a un elevato gonfiore intestinale..che passò in circa 6 ore...

-In ultimo, ieri ho scoperto di avere la vitamina D molto scarsa (ho 7 su un valore minimo di 30) grazie ad un analisi del sangue che annualmente faccio per via della tiroide autoimmune.

A cosa può essere dovuto il mio dolore e questa febbre?

Inizio a preoccuparmi un pò..e talvolta ho la sensazione di testa pesante e stanchezza...

Vi rigrazio in anticipo
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Credo si tratti di colon irritabile,
stati ansiogeni possono essere responsabili di lievi aumenti decimali della temperatura.

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
I sintomi descritti sono compatibili con un colon irritabile.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Gentili dottori, grazie per avermi risposto tempestivamente.
Ora che mangio in bianco il dolore si fa sentire molto meno e il muco bianco è sparito.

Oggi però , sempre nel pomeriggio ho misurato la febbre ed era ancora 37.3 , la fronte però non è calda e io non me la ''sento'' come se fossi influenzata... infatti non ho nessun sintomo (niente nausea o mal di testa) solo un pò di stanchezza..

E' normale che il mio organismo abbia una temperatura di poco superiore a 37 durante il pomeriggio? O è per forza da ricondurre a qualche infiammazione..? Una grave carenza di vitamina D può dare malesseri?

Cordialmente
[#4]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Stia tranquilla, non vedo ipovitaminosi.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie per avermi rassicurato sull'ipovitaminosi.
Secondo lei come mai allora mi viene questa febriciola?
Può essere dovuta a stati ansiosi.. (studio molto) perchè se fosse dovuto ad un infiammazione interna dovrei avere altri sintomi?
[#6]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gli stati d'ansia possono elevere la temperatura corporea di qualche decimale.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio