Utente
Buongiorno,sono un ragazzo di 28 anni,a metà Febbraio ho avuto dei forti dolori di pancia non riuscivo nè a stare in piedi e nemmeno sdraiato,dopo cena ho vomitato sangue(non subito ma dopo quattro sforzi) sono andato al pronto soccorso,ho fatto la Gastroscopia e riporto quello che mi è stato riscontrato:

L'esofago appare normale per morfologia e calibro,Giunzione esofago-gastrica in sede con erosioni acute attualmente non sanguinamenti;eseguiti lavaggi delle pareti(quadro endoscopico da riferire a Mallory-Weiss post vomito alimentare).Cardias incontinente.Lo stomaco esplorabile appare normale per morfologia,Residui alimentari non aspirabili,assente materiale ematico,Secrezione acido-peptica limpida.Piloro normoconformato.Bulbo e 1°porzione duodenale di aspetto regolare.Alimenti e bile presenti in seconda porzione duodenale,Si consiglia rivalutazione endoscopica da riprogrammare in elezione.

Dopo aver fatto la gastroscopia sono stato in ospedale per quattro giorni,ho fatto tutte le analisi ed erano perfette,ho fatto un ecografia addominale con i seguenti risultati:

Reperti normali di fegato,colecisti,vie biliari,sistemi venosi,pancreas,milza,reni.

Scrivo ora perchè è da tre giorni che appena sveglio ho un pò di nausea e leggeri dolori di pancia,nel corso della giornata diminuiscono,sono stato dal medico tre settimane fa e dopo avermi detto di avere anche un pò di colite mi ha consigliato di prendere Gaviscon dopo i pasti ,Pantorc 20 mg la mattina e Valpinax prima di andare a dormire,essendo un tipo molto ansioso per qualsiasi motivo,vorrei sapere se per questi dolori e per questo senso di nausea dovrei rifare una gastroscopia.
Questi sintomi li ho avuti nei mesi scorsi ogni volta che dovevo fare qualcosa che mi metteva ansia,a Marzo e ad Aprile sono stato sempre bene,da Maggio si sono ripresentati questi piccoli dolori che non erano continui,raramente succedeva di avere questi dolori,non ho piu vomitato,però siccome studio all'Università volevo sapere se poteva dipendere dallo stress,dall'ansia degli esami.
Comunque come scritto all'inizio è da 3 giorni che ho un pò di nausea e un po di dolori non forti ma fastidiosi,cosa devo fare?

Grazie e scusate per il messaggio un pò lungo

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Proseguire con la terapia indicata, condivisibile e controllare l' ansia se presente.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la rapida risposta

[#3] dopo  
Utente
Mi sono dimenticato di dire,la gastroscopia la dovrei rifare?se l'ho fatta a Febbraio dopo quanto tempo dovrei rifarla?sempre se per sicurezza è obbligatorio rifarla

[#4]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No.Solo in caso di nuovi sintomi o mancata risposta alla terapia.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#5] dopo  
Utente
Capito,quindi se si ripresentano dei dolori molto forti con anche vomito dovrò rifare la gastroscopia.

Grazie mille