Consulto urgente per infiammazione cronica gastrica

carissimo dottore sono un ragazzo di 30 anni,con problemi gastrici cronici da anni,ora le spiego...sono andato da molti medici ho fatto una gastroscopia che evidenziava solo una piccola florosi cronica nell'antro,niente di preoccupante dunque.intanto io pero continuavo ad avere problemi gastrici molto forti,non si parla di dolore ma di senso di ripienezza anche a stomaco vuoto privazione di energie crampi muscolari reflusso,per questa la mia terapia per 3 anni fu pantoprazolo 40 mg al giorno e delle benzodiaze perche' oltre ad avere questi sitomi al ivelllo dello stomaco molte volte avevo anche motilita' intestinale seguita da ansia....non le dico che agonia sono qui che chiedo una tac all addome superiore ma me la negano.....in questi anni ho cominciato a studiare molto bene i miei sintomi,e mi sono accorto di una cosa che ancora i miei medici non sanno....ora sto usando bentelan 2 mg compresse per dolori cervicali e gambe,mi sono accorto immediatamente che i problemi gastrici sono scomparsi....mi sento quasi un miracolato,con gli inibitori di ponpa si avevo un po' di miglioramento ma lieve,con la terapia cortisonica invece sto veramente ogni giorno meglio e poi riesco a digerire praticamente tutto...PER QUALE MOTIVO POTREBBE ESSERE ACCADUTO UNA COSA DEL GENERE?LEI COSA MI CONSIGLIA UNA TAC?concludo con,quando il mio medico mipalpa la zona dello stomaco io non provo dolore,ma mi sono accorto che l'oppressione digestiva che sento e leggeri dolori costali,sono localizzati proprio sotto la scatola toracica bassa sinistra,insomma sembra che l'infiammazione cronica che ho sfoci da li sotto il torace sinistro e non dalle parti molli,molte volte quando mi sento il gonfiore l'ansia la digestione difficoltosa,mi prende anche il braccio sinistro e come se fosse addormentato,ma sento che parte tutto da li....non e' dolore e come sempre un senso di gonfiore interno che preme..la ringrazio in anticipo per la sua risposta, spero a breve anche dei consigli su quali esami da fare per essere sicuro che non sia nulla di grave un abbraccio.p.s.gia fatti esami sangue di routine sono puliti ecografia biliare ok....buona e serena giornata
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Il fatto di aver eseguito una gastroscopia, un'ecografia addominale ed una routine sierologica nella norma, dovrebbe essere per lei motivo di tranquillità.
I suoi sintomi <<gonfiore l'ansia la digestione difficoltosa>>, appaiono di natura ansiogena.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Potrebbe essere un problema ansiogeno ?

Cordialmemte

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
l'ansia per me non e' altro che un sitomo della pressione addominale che sento molto spesso dopo pasti oanche a stomaco vuoto POTREBBE ESSERE LA MILZA?che esami potrei fare per esserne sicuro che non lo sia grazie infinite un abbraccio
[#4]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
<<POTREBBE ESSERE LA MILZA?>>
direi di no visto che l'ecografia non evidenzia problemi.
Per il resto riconfermerei quanto scritto in replica #1.

Prego
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Il disturbo a sinistra sotto le costole potrebbe trattarsi di una distensione del colon da parte del meteorismo intestinale. Per il resto legga l'articolo al link:


https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1064-quando-il-corpo-va-in-ansia-i-sintomi-fisici-dei-disturbi-d-ansia.html


Cordialmemte

[#6]
dopo
Utente
Utente
grazie a tutti i dottori davvero gentilissimi,e acuti...ancora una domanda e poi chiudo....come mai usando betametasone (bentelan) tutti questi sintomi mi spariscono,digerisco bene non ho nessun reflusso a nessuna ansia..sapreste rispondermi?grazie ancora per il vostro ottimo lavoro...buona giornata
[#7]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
I cortisonici sono lesivi a livello dell'apparato digerente,
ma possono avere effetti vari sul tono dell'umore.

Prego
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88


>> ora sto usando bentelan 2 mg compresse per dolori cervicali e gambe,mi sono accorto immediatamente che i problemi gastrici sono scomparsi....<<

Evidentemente l'azione positiva del cortisonici sui disturbi osteo-muscolari ha ridotto anche il suo stato ansiogeno con un miglioramento dei disturbi digestivi...

saluti

[#9]
dopo
Utente
Utente
grazie di cuore a tutti un abbraccio grandissimo penso sia proprio come dite voi voto 10 e lode e complimenti per la vostra disponibilita'
[#10]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Ci mancherebbe.

Auguroni
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
E' stato un piacere ....

Auguroni



Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test