Attivo dal 2013 al 2015
Salve dottore..premesso che soffro da tempo di digestione lenta con eruttazioni e singhiozzi anche a stomaco vuoto.. a volte capita che avvengano simultaneamente o l'uno precede l'altro di pochissimo. . i singhiozzi nella maggior parte dei casi sono interni, cioè non sembrano arrivare a esofago e bocca ma rimangono interni allo sterno e sono come delle piccole-medie contrazioni dell'addome
volevo capire da lei se questo rumore di gorgoglio di saliva che sento un attimo dopo l'aver deglutito ,sia inerente e collegato al problema stesso e di cosa si potrebbe trattare..
è come se la saliva si muovesse in gola e se subito dopo la deglutizione inspiro profondamente aumenta.
è un problema di motilità?
da cosa dipende il rumore di gorgoglio di saliva i n gola dopo che deglutisco?
preciso che mi concentro molto sulla cosa e per questo capita che induco la deglutizione e questa avviene quindi più spesso di quanto non dovrebbe..
c'entra anche l'ansia in questi casi?
grazie mille caro dottore...

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente l'ansia c'entra
inducendo aerofagia
e causando il fenomeno descritto.

Ne parli con il curante
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Grazie per la sua risposta dottore. ..
è possibile che io abbia una distensione gassosa del fondo gastrico e che il gorgoglio che sento in gola sia dovuto all'aria presente nel volume esofageo e gastrico?
oltretutto,per via di questa anomalia,(forse per ansia o per una sorta di "nervosismo")mi induco spesso e volentieri la deglutizione..accentuando ulteriormente i gorgoglii.
è quasi una sorta di "vizio" o "tic" che accentua il tutto che le ho descritto.
non che rappresenti un problema importante..non è che ho dolore a deglutire o fastidi.
d'accordo che possa essere una cosa correlata al disturbo eruttazioni-singhiozzi, ma non mi spiego cosa c'entri il gorgoglio nella deglutizione in gola,quando deglutisco.
non sto facendo alcuna cura al momento.

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
... deglutisce aria e saliva ... è il gioco è fatto!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
ho capito,grazie.
dottore,al di là del cercare di non indurmi la deglutizione,posso sapere quali siano gli accorgimenti per evitare questa aerofagia e ingurgitare, quindi, meno aria possibile?

[#5]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Masticare piano e lentamente, oltre che controllare la propria ansia!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it