x

x

Esito visita e terapia

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera, vorrei un parere su una visita gastroenterologica effettuata.
Il pantoprazolo può essere preso per lunghi periodi? ed il gaviscon anche nei gioni in cui non ho problemi?

Di seguito l 'esito della visita:

"Dal 2009 esordio di disturbi a tipo MRGE altalenanti a periodi
(aciditä, dolore retrosternale, borborigmi epigastrici soprattutto
alla notte e al primo risveglio mattutino). Alvo regolare.
VISITA GEL 2009 dopo aver effetuato ciclo con pantoprazolo 20 mg +
levopraid con mifglioramento ma poi reciva. consigliata EGDS man effettuata e UBT neg
visita ORL 2009 iperemia aritenoidea
Da a lora non piü cicli con PPI ma solo gaviscon al bisogno.
Attualemnte recrudescenza dei sintomi . Nuova visita ORL con riscontro di netta iperemia delle aritenoidi.
Ultima visita GEL 06/14 lansoprazolo 30 per 15 gg e poi gaviscon.
EO addome trattabile, meteori smo +++, dolorabilitä ereflusso alla compressione epigastrica, fegato all 'arcata, milza non palpabile
CONCLUSIONI * MRGE
si consiglia controllo di

EGDS

TERAPIA * PANTOPRAZOLO 40 mg 1 co al matt ino prima di colazione
fino a 15 gg prima del la gastroscopia (fascia A)
* LEVOPRAID 25 mg 1 co x 2 al di prima di pranzo e prima di cena per almeno un mese
* GAVISCON ADVANCE 1 busta alla sera prima di coricarsi ed eventualmente al bisogno durante la giornta fino a 3 volte al di

visita di controllo con esami "
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Se il farmaco é necessario per controllare il reflusso può essere assunto per lunghi periodi. Credo però che a questo punto si renda utile la gasroscopia.



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta. Mi sembrava esagerato il pantoprazolo almeno fino all' estate ed il gaviscon tutti i giorni anche quando non ho disturbi.

La gastroscopia è insispensabile effettuarla nella mia situazione?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Dopo un lungo periodo di malattia da reflusso la gastroscopia é considerata utile.


Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio