Utente 217XXX
Buongiorno,

sono una ragazza di 28 anni abbastanza ansiosa. Ma è da circa 15 giorni che accuso sintomi strani che mi stanno facendo preoccupare.
Tutto è iniziato il 4 febbraio, la sera avevo mangiato della pizza al pomodoro senza alcun condimento e la notte ho avuto una scarica di diarrea che si è protratta fino al giorno successivo e che si è interrotta dopo aver assunto 3 imodium. io ho imputato questo episodio all'influenza dato che nella stessa settimana sia mia madre che il mio ragazzo l'avevano contratta. Sono seguiti due giorni di debolezza e dolori ma mai febbre. Il giorno 10 sono andata a mangiare nuovamente la pizza (marinara) al ristorante e nemmeno finita la pizza ho avuto subito una scarica di diarrea a cui ne sono seguite altre il giorno seguente anche in tal caso ho assunto 4 imodium.
Ho iniziato a dubitare di qualche allergia cosi da quella data sto mangiando prodotti senza glutine. E la situazione sembra migliorata. Solo che avverto continui dolori alla schiena che sono iniziati prima tra l'attaccatura dell'ultima costola e la colonna nella parte destra che poi si irradiavano anche alla scapola e quando sto in piedi per troppo tempo mi brucia l'ultima vertebra. é da domenica però che questi dolori si sono spostati al torace, due costole al di sotto del seno e sono tra la costola e lo stomaco (se pigio sento dolore) e si estendono fino sotto l'ascella sento dolore solo se mi muovo o respiro profondamente. questi dolori sono sia a dx che avvolte simmetricamente a sx. Sento anche una sensazione di calore in mezzo allo sterno in corrispondenza dell'esofago questa sensazione è costante ma non è reflusso, perchè non sento il liquido risalire in gola.

il dolore alle costole si attenua con oki task ma non la sensazione di calore all'esofago. Sto pure prendendo ranidina 150 2 volte al giorno per i bruciori allo stomaco che sono passati.

ho paura che sia un tumore al pancreas oppure al seno. Oppure ad una massa nel mediastino che comprime le costole.

ho fatto visita ginecologica completa con eco seno in data 30/6/14 con nessun rilievo
Prelievi sangue in data 30/4/14; 24/11/14, 21/01/15 tutto nei range ho solo notato, che anche se nella norma, i globuli bianchi sono calati da 6 a 5...potrebbe essere leucemia.

Cosa mi consigliate ho paura di morire giovane e non sarei la prima

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Nessun tumore ma ...
tanta ansia ... reflusso e colon irritabile!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 217XXX

Grazie 1000 per la tempestività nella risposta, ma questi dolori al costato (stomaco) e alle spalle mi preoccupano...in più oggi sentivo una sensazione di calore e pressione all'esofago....

cosa potrei assumere per ridurre questi disturbi?

Grazie per la disponibilità ma ho molta paura

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
La terapia non va prescritta online senza visita,
è illegale!

... Ma va assegnata dal curante ... e solo dopo visita diretta!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 217XXX

Sono stata dal medico settimana scorsa ma non mi prende sul serio. Ho paura di avere mestasi e di farmi controllare ormai sono tutta dolorante sento il sapore di sangue in gola avverto un dolore alle ossa come se avessi preso delle botte. Sara un tumore ossero, in alcuni momenti avverto bruciori alle costole incorrispondenza delle ascelle...tumore al seno?
Ormai non penso ad altro tutto il giorno sono paralizzata dalla paura non riesco a far niente.

mi scusi nuovamente per il disturbo

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Questo tipo di paure si chiama patofobia,
e va gestita in ambito psicologico.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente 217XXX

Salve, ho ricevuto oggi i risultati per valutare celiachia. Ho fatto solamente il dosaggio IgA e sono risultate pari a 4. Un dubbio ho fatto le analisi dopo aver seguito per 15 giorni una dieta senza glutine. Ciò può inficiare sui risultati? Devo ripetere mangiando glutine?
I dolori allo stomaco persistono dopo i pasti è come se avessi delle lame alla bocca dello stomaco e sotto il seno e avvolte mi capita di sentire come una palle e ho difficoltà a respirare. Ho tanta paura ho paura di un tumore

[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Come risposta le ripropongo i contenuti delle repliche #1, #3, #5.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it