x

x

Alterazione flora batterica da antibiotico

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentili Dottori,
in seguito a terapia antibiotico di Amoxicillina e Acido clavulanico 875/125 mg 3 volte al dì per 5 giorni, ho iniziato a riscontrare dolori addominali, sotto l'ombelico o comunque nel basso ventre associati talvolta all'ingerimento di cibo. Altri sintomi sono gonfiore, feci molliccie e un crescente fastidio/dolore nell'espulsione delle feci che mi ha portato ad avere ora le emorroidi ingrossate.
Dopo due settimane dalla fine della terapia antibiotica, nonostante l'assunzione
di fermenti a base di lattobacilli a periodi alternati di 2 giorni, le feci hanno continuato ad essere molli e accompagnate da dolori, così recandomi dalla Dott.ssa mi prescrive:
- 1 cpr fermenti al di per 5 giorni
- 1 supposta di Beclometasone dipropionato 3 mg alla sera per 10 giorni.

Ho avuto la diarrea solo una volta, ma mi chiedevo se possa essere infetto da Clostridium difficile vista la fisionomia delle feci o comunque cosa possa essere a impedire il ritorno al normale equilibrio intestinale e a feci normali, nonostante l'assunzione di tutti questi fermenti (ora prendo 2 cpr al giorno invece che 1)?

Grazie mille

[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
Puo' essere. Farei un esame delle feci adeguato ed eventualmente considererei una colonscopia se non si risolve.Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dott. Favara,
volevo disturbarla un'ultima volta:
ho preso le ampolle per l'analisi delle feci e di coltura,
ma nel frattempo sto avendo difficoltà ad andare "di corpo" nel senso che espello pochissime feci molli bagnate di muco e accompagnate comunque da sforzo rettale.

Le volevo chiedere:
1) La dott.ssa di base mi ha prescritto Casenlax bustine da 10mg da assumere 1 volta al mattino e 1 volta la sera, ma ho visto che sono per la stipsi, lei visti i sintomi prenderebbe queste o i fermenti ancora?
(visto che hanno funzioni diverse)

2) Tornerò al mio normale metabolismo precedente dopo la cura adeguata dagli esami? Ero solito aver un metabolismo e una digestione rapidissima con immediata defecazione dopo mangiato.

Grazie ancora per la pazienza
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
Il ruolo dei fermenti lattici in queste patolgie è controverso. Nel suo caso puo' essere fatto un tentativo anche seguendo le indicazioni del suo medico.Prego.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio