Utente
Salve, oramai è da un mese che ho questi dolori alla schiena che partono dai reni e arrivano fino alle scapole, in più ho dolori ai fianchi e allo stomaco, ho la pancia gonfia, tirata e ho la nausea. Precisamente è iniziato tutto dopo aver bevuto un tè, ho iniziato ad accusare una fitta tremenda al basso ventre che si irradiava alla gamba, accompagnata da diarrea, ma è passata subito dopo aver evacuato. Il giorno dopo ho avvertito tutti gli altri disturbi. Adesso ho feci molli alternate a scariche normali. Sono stata al pronto soccorso mi hanno dimesso dicendo che è una semplice colica addominale, ho fatto l'orinocoltura ed è risultato muco nelle urine, le analisi del sangue sono buone. Il mio medico curante dice che è tutto apposto e di non preoccuparmi, ma non sopporto più questo mal di schiena, ho paura di mangiare e ogni cosa che mangio mi sazia subito come se avessi mangiato chissá cosa. Sono molto stanca e ansiosa, continuo a vedere questa sostanza bianca nelle urine e mi chiedo, potrebbe essere colite, essendo che in famiglia mio padre ne soffre e più ho meno ha i miei sintomi, tranne muco nelle urine? Grazie per le vostre risposte.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il dolore addominale ed il problema urinario non hanno collegamento. Mi farei vedere da un Gastroenterologo.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta. Invece il dolore ai fianchi e alla schiena è imputabile alla colite?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
É difficile dirlo senza visita diretta.



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Appena posso vado da un gastroenterologo. Ma volevo ancora chiederle, lei ha mai avuto pazienti con i miei stessi sintomi? Ho 15 anni e ho una paura atroce di avere una colite ulcerosa o altre cose gravi, e davvero non so più che fare.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non pensi a patologie gravi, serve però una rivalutazione con specialista gastroenterologo.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it