Utente 378XXX
BuonaSera dottore circa 1 mese e mezzo fa ho avuto sintomi di gastroenterite curata dal mio gastroenterologia con debridat siringhe x 3 GG mattina e sera e normix mattina e sera x 10 GG con scariche di diarrea x 2 gg dopo circa 20 GG notavo feci con muco rosastro preoccupato ho fatto x 3 GG sangue occulto avendo risultato positivo ri sentendo il gastroenterologo mi diceva che poteva essere stesso la patologia e mi consigliava di ripeterlo dopo 1 e poi 2 settimane e per fortuna e attualmente ' assente.
mi chiedo e'il caso di allarmarmi ? Da qualche giorno inoltre mi capita di avere una forte pressione dolore sopra ombelico e sotto pancia che si accentua dopo i pasti e la mattina nonché fitte ai lati dell'intestino ... mi consiglia una colon scopia ? DimenticaVo mi e'stato diagnosticato un esoifago di barret a gennaio 2015 ed e"dacia 1 anno e mezzo che uso lucen 20 . attualmente il dottore mi ha in cura con lucen 20 gaviscon mattina e sera dopo i pasti e menogas prima dei pasti .
Cosa mi consiglia di fare per entrambe le due cause? Potrebbero essere coincidenti?
Grazie Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Assolutamente no. Le due patologie non sono collegate. I disturbi addominali posso essere dati da meteorismo a seguito per periodo di diarrea. Mi potrebbe riportare anche la descrizione della gastroscopia e dell'istologia dove si parla di Barrett ?

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 378XXX

si provvedo quanto prima mi preoccupa molto il colon visto che questi dolori e fitte che le indicavo sono stranamente molto intense negli ultimi giorni e mi si indurisce addome. oggi le mando tutto

cordiali saluti e complimenti per tutte le sue iniziative
dovrebbero esserci tanti professionisti come lei

[#3] dopo  
Utente 378XXX

Questo il referto esofago:viscere tubuliforme peritale regolare. La mucosa appare eritematosa a livello distale ove si apprezza lingua di mucosa discrimina che viene biopsia ta. Linea z e pinzetta tura diaframma tic a 39 cm cardias complessivamente continente.

Stomaco: lago mucosa chiaro peritale osservata. Angus regolare, pilota tonico normoconformato. La mucosa appare eritematosa a livello antrale. Si praticano biopsie nulla da segnalare su fondo
duodeno bulbo regolare. Nulla da segnalare in II porzione esplorata fino alla papille conclusioni e sop tata in attesa di definizione istologia gastrite endoscopica in attesa istologia.

Diacono istologia due frammenti di mucosa esofageo con il quadro di esofago te minima, in continuita'con epiteliali cilindrico ghiandolare sede di focale metaplasia intestinale matura. Referto morfologico da valutare alla luce dei dati clinico-endoscopica x una diagnosi di esofago di barrett
due frammenti di mucosa gastrica tipo antro sede di gastrite cronica minima in assenza di infezione da H.Pylori

Questo in data 21/1 attualmente sto seguendo la seguente cura:

Lucen 20 una Cp 30 min prima di colazione
gaviscon advance una bust 1 ora dopo colazione me
menogas Cp 1 prima di pranzo e cena x 20 GG al mese x 3 mesi
vago relax 1 Cp sera x 3 mesi

Zircombi genefilus reuflor 1 1 al di x 10 GG alternate a mesi alterni

Mi consiglia di ripetere gastro tra 3 anni che ne pensa può servire una RM addome x questi problemi colon cosa ne pensa? E il caso di fare maggiori controlli x l'eventuale involuzione del barrett?

Cordiali saluti ancora gentilissimo

[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Un Barrett minimo, tranquillo. Ok per il controllo a tre anni. Per il resto attenderei. Potrebbe trattarsi di meteorismo.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 378XXX

Quindi serve a poco una RM all'addome o un eventuale colonoscopia ... sulla terapia che sto facendo che ne pensa? Potrebbe essere meglio debridat? Ce qualche modo x annullare questo meteorismo....? Per il barrett e' normale che avverto bruciore allo sterno stomaco dopo aver assunto lucen?
cordiali saluti

[#6] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le terapia vanno concordate con il suo medico, l'esomeprazolo non dovrebbe dare disturbi , tipo bruciore.




Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 378XXX

Dottore volevo chiedere ci sono rimedi naturali che potrebbero aiutare sia questi continui spasmi e fitte intestinali che la gastrite e il barrett anche se in forma minima vedi liquirizia curcuma yogurt ..... inoltre volevo chiederle una altra informazione circa due anni e mezzo fa mi sono fatto un intervento di varicocelle di 4 grado dopo la guarigione e da circa 2 anni ho avuto un po' di problemini prima due cure x debellare H.Pylori con valori molto alti ... poi spasmi di colon intestino cronici forti con vari episodi di pronto soccorso e poi Epstein Barr virus e mononucleosi con valori altissimi spossatezza e stanchezza cronica.
ora attualmente i valori sono leggermente più alti del range anche se i sintomi di stanchezza cronica s diminuiti pensa sia tutto normale o dovrei fare ulteriori accertamenti? Possono esserci correlazioni tra intervento colon/gastrite e l'Epstein virus ?Grazie b. Weekend

[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No. Nessuna relazione.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 378XXX

Buonasera dottore il dolore all'addome persiste ed e' sempre più intenso mi vedo davvero perso... il dottore mi ha consigliato un ecoaddome completo ed e'uscito fegato un po grasso ed inoltre esame ostacolato da notevole meteorismo intestinale assenza di liquido libero o saccatura in addome vie biliari non dilatate
coliche in sede altissima con tre formazioni polipo di di parete dia 5 mm
milza nei limiti reni in sede. Assenza di calcoli renali prostata e vescica bei limiti pancreas non ispezionabile a causa di meteorismo.. il medico radiologo mi consigliava sinaire forte prima dei pasti.
domani chiederò anche al gastroenterologo lei che mi consiglia ? Come e' possibile che nonostante debridat siringhe menogas.... con questo meteorismo non riesco proprio ha risolvere? Inoltre x il barrett il gastro mi ha totalmente abolito caffè liquori vino cioccolato e bibite gassate lo ritiene giusto? O pensa debba minimamente usarli....

Cordiali saluti

[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'alimentazione non ha alcuna influenza sul Barrett ( se di Barrett si può parlare). Quindi nessuna restrizione, ma solo moderazione.....

Il meteorismo sarà legato a qualche intolleranza (lattosio, glutine) e va contrastato con una dieta appropriata che troverà al link:


https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html?refresh_ce



Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 378XXX

Grazie mille dottore proverò a seguire questa dieta per vedere se trovo giovamento. ....un ultima domanda volevo porle per quanto riguarda i dolori che la segnalavo da due / tre giorni ho notato che si sono concentrati immediatamente a dx dell'ombelico con dolore molto forte alla palpazione pensa sia sempre dovuto a gas?o potrebbe trattarsi di altro?
Potrebbe essere utile almeno provvisoriamente debridat sinaire...... per contenere i dolori? Cordiali Saluti

[#12] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di gas intestinale ed il farmaco puó essere utile.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 378XXX

Quale potrei usare dei due? Posso usare uno dei due o mi consiglia uno al posto dell'altro ? Per limitare il dolore... oggi ho iniziato ha seguire il piano alimentare fodmap... Dottore per puro caso parlando con un amico mi ha detto che ha trovato giovamento con utilizzo di curcuma e semi di chia assunti periodicamente 3 volte a settimana che ne pensa? Grazie b. Serata

[#14] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non ci sono dati di supporto sull'efficacia...


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 378XXX

Posso indipendentemente dalla dieta usare solo momentaneamente uno dei due farmaci per ridurre i sintomi dolorosi? O sono tra loro controindicati?
Pensa posso quindi essere solo un problema di alimentazione che genera gas intestinali e quindi colon irritabile. O in tal caso potrebbero esserci altri cause?
pensa potrebbe essere di aiuto o inutile una colonoscopia x tale sintomatologia?

[#16] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può usare uno dei due farmaci. L'alimentazione ha molto influenza e la colonscopia non è utile.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 378XXX

Buongiorno dottore sono 2/3 giorni che i sintomi migliorano grazie al suo consiglio della dieta fodmap tuttavia stanotte circa intorno alle 22,30 ho mangiato due gallette di cereali senza glutina e una tisana di cannella e zenzero e sono andato ha dormire x le 24,00 e i sintomi succitati si sono riproposti in modo fortissimo generando mi un dolore che ad a stamane provo ed interessa anche dietro il fianco dx... Pensa sia ancora il caso di non valutare una colonoscopia? Sono dovuti sempre al cibo questi dolori?

[#18] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente non sono io a decidere l'indicazione o meno della Colonscopia, ma i sintomi non sono da patologia del colon.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente 378XXX

Potrebbe essere qualche infiammazione intestinale o diverticolite? Il dolore cmq lo avverto in modo intenso sotto la pancia a dx e sx....

[#20] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Un colon irritabile con meteorismo può dare tale sintomatologia.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente 378XXX

Potrebbe in qualche modo dipendere dall'abuso di circa due anni Dell 'esomeprazolo lucen 20 che non ho mai interrotto?

[#22] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
É difficile dirlo.....

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#23] dopo  
Utente 378XXX

Proseguo con la dieta fodmap spero di stare meglio data la diagnosi precedentemente inviata e data la situazione clinica sospendere la compressa di lucen potrebbe aiutare i miei stadi dolorosi alla pancia? E sopratutto può far evolvere il barrett?

[#24] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può provate a sospendere l'antisecretivo....


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#25] dopo  
Utente 378XXX

Il gastroenterologo mi diceva che potrei far peggiorare lo stato del barrett posso provare lei che ne pensa... ho molta paura che possa far peggiorare la diagnosi istologica rilevata grazie mille cordiali saluti

[#26] dopo  
Utente 378XXX

Però ho letto anche su molte riviste mediche che l'abuso puo' portare con il tempo ha problemi cardiovascolari e alterare la flora intestinale. ... posso mai prendere a vita lucen e probiotici(Zircombi genefilus reuflor?) Mi dia un consiglio nn so davvero Cs fare cordiali saluti grazie mille

[#27] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se non ci sono sintomi da reflusso può sospendere tranquiillamemte l'esomeprazolo. No ci sono rischi di evoluzione con quel piccolo (falso) Barrett.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#28] dopo  
Utente 378XXX

Perche' scrive piccolo ( falso ) barrett ? Che intende?
Quindi provo poi se persistono bruciori e reflusso lo riprendo o riduco la dose da 20 mg la mattina a 10 mg? Grazie mille cordiali saluti

[#29] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perché un Barrett di tali dimensioni non ha possibilità evolutive.....

Può ridurre la dose dell'antisecretivo..


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#30] dopo  
Utente 378XXX

Per il reflusso devo riconoscere che sto molto meglio mi viene dolo un po quando mangio cose zuccherate la sera o cena tardi del resto quasi mai mentre per il colon sto notando pur seguendo la dieta fodmap una pressione dolorosa forte sotto la pancia sopra inguinale che si irradia sotto la pancia dopo i pasti in particolare dopo pranzo quindi passo a mezza lucen 20 mg la mattina?

[#31] dopo  
Utente 378XXX

Inoltre dottore volevo chiederle se l'uso prolungato di esomeprazolo puo' portare a forti alterazioni della flora intestinale e mancata digestione ,scioglimento del cibo....

[#32] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Raramente. Molto raramente.



Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#33] dopo  
Utente 378XXX

Buongiorno , dottore nel mio caso in particolare potrebbe capitare? Che utilizzo lucen da ben 2 anni ininterrottamente?
Per quanto concerne la riduzione dell'anti secretIvo mi consiglia di prenderlo una dose ridotta di esomeprazolo 10 g o cambiarlo in pantografo lo. ...20 mg?
DimenticaVo sono due giorni che notavo questa cosa dopo un po che prendo la compressa 30 min. 1 ora la mattina come solito da 20 mg mi capita di accusare delle fitte pressione al petto oltre un lieve bruciore nella zona a dx dello sterno....
E'un fenomeno normale? Grazie buona giornata.

[#34] dopo  
Utente 378XXX

Oltre a questo dolore bruciore sopra ombelico 30 min un ora dopo i pasti
E il caso di fare degli accertamenti clinici? La sera inoltre questo bruciore aumenta ed ho notato che ho una lieve febbricitante 37,2 da 2/3 giorni
Mi faccia sapere grazie

[#35] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
É difficile darle ulteriori indicazioni via web. Dovrà interfacciarsi con il suo medico per quanto chiede.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#36] dopo  
Utente 378XXX

Il mio medico mi ha consigliato per ora debridat tre volte al giorno prima dei pasti
noto da oggi che ho iniziato oltre i dolori succitati evacuazione di gas improvvisi maleodoranti. ... Pensa sia una cosa normale? Grazie

[#37] dopo  
Utente 378XXX

Per quanto concerne lucen 20 mg mi dice di non interrompere una al di là mattina fino al nuovo controllo 2017 questa cosa mi preoccupa un po' possibile che debba usare 2 +2 anni almeno di anti secretIvo ? E' vero che portano problemi vascolari l'uso continuativo?

[#38] dopo  
 Staff Medicitalia.it

Gentile utente
come già consigliato dal dr Cosentino, "darle ulteriori indicazioni via web, è molto difficile".
Dovrà interfacciarsi con il suo medico per quanto chiede.

Lo staff le consiglia di leggere attentamente la guida ai consulti a questo indirizzo (http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp).

Grazie per la comprensione e cordiali saluti,
staff@medicitalia.it

[#39] dopo  
Utente 378XXX

Buonasera Dottore volevo ringraziarla xke con la dieta fodmap ho scoperto alcuni alimenti che cmq generano molto gas come ciliegie fagioli e alcuni formaggi non freschi che devo prendere poco o con cautela sto prendendo anche debridat come da consiglio gastroenterolo. ...
Tuttavia la cosa che mi sta allarmando pur avendo sgonfia to leggermente la pancia e un dolore due ore dopo i pasti che mi viene sopra l'ombelico sa se e' una cosa normale?
Grazie Cordiali saluti

[#40] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si. É sempre meteorismo, ma come detto prima e come ribadito dallo Staff dovrà procedere con il suo medico all'impostazione della terapia.

Auguroni.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#41] dopo  
Utente 378XXX

Dottore mi scusi ma il ho preso appuntamento dal gastroenterologo ma e' fuori all'estero per lavoro pertanto visto che questo dolore e'sempre lo stesso e cioe' sopra l'ombellico dopo circa un ora dopo i pasti e poi persiste portandomi dopo circa 2 ore spasmi dolorosi sotto la pancia sia a sin che a dx inoltre sono passato ad andare in bagno da 1 max due volte al giorno ad almeno 5 volte e nonostante stia già eliminando alimenti che mi portano aria con fodmap la Situazione resta stazionaria...
a volte il dolore si propaga anche sotto lo sterno...
potrebbe essere un inizio di ulcera gastrica o duodeno le? Grazie mille

[#42] dopo  
Utente 378XXX

Buongiorno Dott. re sono stato visitato dal gastroenterologo che mi diceva di fare dei cicli di levobren matt. e sera e continuare con lucen 20 al di x due anni e fermenti lattici a mesi alterni riscontro tuttavia nelle feci da 3 gg la mattina muchi giallo verfastri che ebbi solo ma con colore piu roseo quando ebbi la gastroenterite circa 2 /3 mesi fa.....
e il caso di allarmarmi o e' una semplice colite
? cordiali saluti

[#43] dopo  
Utente 378XXX

Buonasera dottore ho deciso di fare una gastro con dottore che mi segue x chiudere il dubbio eventuale su esofago di barret .... Tuttavia è circa 20 giorni a questa parte che a seguito di bruciore mattina appena sveglio e notte prima di dormire... il gastroenterologo mi ha consigliato di prendere 2 compresse di lucen e gaviscon advance dopo i pasti....x un mese integrando con Zircombi una ad di....
Rispetto al bruciore intenso e forte noto piccoli passi avanti a distanza di 5/6 giorni tuttavia avverto improvvisamente fitte al petto e strani accaldamenti ....
Mica l'abuso di lucen può portare problemi cardiaci? E nel caso pensa sia necessario interrompere o sostituire il farmaco? Grazie della sua disponibilità un abbraccio