x

x

La pillola anticoncezionale

Gentili dottori,
Vi scrivo perchè da un paio di settimane mi sta succedendo una cosa per me abbastanza strana. In pratica le mie evacuazioni hanno una maggiore frequenza (dalle 3 alle 5 volte al giorno massimo) e spesso e volentieri hanno una consistenza particolarmente molle. Non ho grandi dolori di pancia associati a questi episodi. Ho notato che con l'assunzione di fermenti lattici (enterolactis plus) nella dose di una capsula al giorno la situazione si regolarizza ai miei standard abituali (evacuazioni 1 massimo 2 volte al giorno con "giusta" consistenza) ma se non prendo i fermenti per uno due giorni la situazione ritorna quella precedentemente descritta. Quello che mi chiedo è: possibile che questa modificazione stia avvenendo a causa del gran caldo di questi giorni? oppure può dipendere dal fatto che ho ricominciato ad allenarmi regolarmente (faccio blande sessioni di crossfit della durata di 20-30 min 4-5 volte a settimana) dopo un paio di settimane in cui non ho potuto allenarmi? Premetto che sono in un periodo abbastanza stressante e che tendo a somatizzare su stomaco e intestino, ma una reazione del genere è strana anche per me, inoltre non ho cambiato molto il mio modo di mangiare, seguendo abitualmente una dieta sana e variegata (prediligo cereali integrali faccio i canonici 5 pasti al giorno mangio regolarmente frutta e verdura e bevo circa 2 litri di acqua al giorno). Infine un'ultima domanda: assumo la pillola anticoncezionale e nessuno degli episodi di diarrea/feci molli si è mai manifestato prima di 8-9 ore dall'assunzione della pillola, posso stare tranquilla per quello che riguarda l'assorbimento della stessa (con relativa inalterata efficacia anticoncezionale)?
Grazie mille per l'attenzione.
Cordialmente
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
<<le mie evacuazioni hanno una maggiore frequenza (dalle 3 alle 5 volte al giorno massimo) e spesso e volentieri hanno una consistenza particolarmente molle. Non ho grandi dolori di pancia associati a questi episodi ... Premetto che sono in un periodo abbastanza stressante e che tendo a somatizzare su stomaco e intestino>>

La sua descrizione ricalca quella di una colopatia funzionale (colon irritabile) che, come noto, ha base ansiogena.

Nessuna preoccupazione per l'assunzion del contraccettivo.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto