x

x

Feci preoccupanti

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve.

Fino a qualche settimana fa assumevo degli integratori, nello specifico multicentrium e omega 3. I problemi con lo stomaco erano ugualmente presenti (a periodi) ma non quello per il quale ho scritto il consulto.

Purtoppo mi ritrovo in una situazione in cui mi è impossibile rivolgermi a un medico di base; al massimo potrei andare all'ospedale, ma mi verrebbe estremamente scomodo.

La mia alimentazione è pessima e difficilmente modificabile: irregolarmente magio latte di mattina e/o sera, riso bianco per pranzo (quando pranzo) e a volte, più o meno spesso, un panino col kebab (patatine fritte e nient'altro) di sera. Raramente compro qualche altra carne al super mercato.


Le mie feci sono quasi sempre gialle e molle, a volte quasi liquide, ma oggi correndo al bagno d'urgenza durante un'impegno, l'evacuazione è stata un'incontrollabile esplosione che sono sicuro odorasse di latte.

La prima volta che mi successe una cosa del genere, l'odore era di uno specifico tipo di carne che poi ho eliminato pensando che non fosse buona, così non è più successo fino a oggi.


Inoltre ogni volta che mi presentavo dal medico per un generico problema di questo tipo, egli mi diagnosticava la sindrome del colon irritabile e mi dava qualche medicina che poi non sarebbe servita a nulla.



Devo preoccuparmi? Come devo fare per alleviare questo tipo di problemi?



Grazie.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Non deve preoccuparsi per come ha defecato, ma deve preoccuparsi per la sua alimentazione assolutamente non salutare.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2014 al 2015
Ex utente
Grazie per l'interesse dottore. Deduco dalla sua risposta che, data l'alimentazione, sia piuttosto "normale" ciò che è successo.

Ho deciso di comprare qualcos'altro per la prossima spesa, tipo delle uova e magari delle lenticchie. Non so, ma non posso continuare in questo modo anche perché sempre le stesse cose mi vengono a noia.

Da quell'episodio, negli ultimi giorni, sono andato troppo poco in bagno.


Io sono estremamente sedentario; mi consiglia di fare del movimento, tipo una camminata o una corsa?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Sana alimentazione ed attività fisica. Ecco quello che serve.