x

x

Dolore fossa iliaca

Gent.mi
E da qualche mese che ho un dolore al fianco sx, dopo una rapida visita mi hanno detto che si dovrebbe trattare del colon sigmoidale - diverticoli e dovrò fare una tac dopo le ferie.
Nel frattempo ho anche fatto le ana lisi per le intolleranze alimentari e sono risultato intollerante a tanti alimenti tra cui lievito e lattosio, effettivamente proprio di questi due ingredienti nell ultimo periodo avevo abusato.

Volevo chiedere se può essere collegato alla mia infiammazione al colon e se mi conviene eliminarli dalla dieta come suggerisce la nutrizionista o quale altro regime alimentare seguire in attesa di ulteriori accertamenti

Inoltre se sono consigliabili ulteriori accertamenti
Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Per adesso inizierei ad eliminare il lattosio che potrebbe essere la causa, con il meteorismo, dei suoi disturbi intestinali.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore lo sto iniziando a eliminare ,
Come prossimo passo lei è d accordo che una tac o risonanza è più indicata di una colonoscopia ?

Grazie ancora

[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Alla sua età mi sembrano accertamenti eccessivi. Valuterei la risposta ala terapia.

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo dottore
le scrivo solo per un aggiornamento, essendo venuto proprio da lei in visita prima dell'estate.
la diagnosi alla palpazione era stata di colon irritabile dovuta anche all intolleranza al lattosio.
eliminando quest ultimo e mangiando sano, sono stato meglio, tuttavia di tanto in tanto alterno momenti di dolore e crampi.

Giusto per scrupolo ho effettuato l' esame della calprotectina, mai fatto fino ad ora, il risultato è 37 (con limite 50 dal laboratorio fleming).
E un risultato in linea con la mia infiammazione? questo esclude altre patologie o mi consiglia se persistono i fastidi di fare ulteriori analisi nel prossimo futuro?

grazie mille
saluti

[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
La calprotectina è nella norma. I disturbi sono sempre legati al colon irritabile ed al lattosio. Non farei altri accertamenti.

L'allergia alimentare è una reazione eccessiva e immediata scatenata dal sistema immunitario verso un alimento: come si manifestano e quali sono i cibi responsabili.

Leggi tutto