Utente 184XXX
Gentilissimi,
abuso della vostra cordialità per porvi un quesito in merito ad una diagnosi fatta.
Purtroppo sono la peggiore ipocondriaca che qualsiasi medico potrà incontrare sul suo cammino e non ho pazienza o ‘resistenza’ nell’accettare alcuni sintomi che il mio corpo mi propone.
Questa volta, in particolare, mi riferisco a sintomi digestivi.
Da quasi due mesi sto avendo feci molli (con a tratti diarrea) alternate a momenti di stitichezza.
Ho provato il CODEX che non ha sortito alcun effetto ed ho fatto 7gg di NORMIX che ha risolto completamente la situazione (portandomi ad una normalissima defecazione quotidiana). Purtroppo il suo effetto è esaurito dopo 13 giorni dall’ultima compressa di Normix quando dopo un piatto di pasta con peperoncino ho avuto un giorno di terribili scariche diarroiche e mal di pancia. Per i due giorni successivi sono stata stitica defecando piccole palline dure. Purtroppo presa dall’ansia di avere un blocco intestinale (vi accennavo della mia ipocondria) ho spinto molto fino a che non ho sentito una parte dell’interno dell’ano uscire e poi rientrare. Ora quella parte esce ogni volta che spingo, è rosa e somiglia all’interno della bocca (per intederci). Brucia e fa un po’ di prurito, ma solo la parte esterna dell’ano. Dopo i due giorni di stitichezza ho ricominciato a defecare, prima molle, poi liquido. Tengo a precisare che prima dell’assunzione di Normix le mie feci erano gialle, ora sono tornate di un colore perfettamente normale. Purtroppo oggi si è aggiunto un sintomo che mi ha spaventata moltissimo, alla fine della defecazione (sempre composta prima solido/molle poi liquida) quando mi sono pulita con la carta igienica ho trovato una gocciolina di sangue insieme a del muco (purtroppo onnipresente, il muco). Mi sono terrorizzata.
Ovviamente il mio medico di base è tenuto costantemente al corrente della mia situazione (purtroppo per lei, le racconto di ogni mia ansia) sostiene si tratti di colon irritabile e mi ha prescritto una cura con ENTEROLACTIS PLUS e dieta in bianco per un po’. Lattulosio nelle giornate di stitichezza. aggiungo inoltre che 10 giorni fa ho effettuato una ecografia di tutto l’addome dove è stata solo riscontrata molta aria nel colon discendente.
Io sono terrorizzata/ossessionata dall’idea del tumore al colon. Sono sempre in attesa del sintomo peggiore che renderà evidente questa diagnosi.
Sotto mia enorme pressione il mio medico mi ha prenotato una colonscopia ma sarà solo il 15 Novembre, manca un mese! D’altra parte se voi ritenete che la richiesta abbia carattere d’urgenza andrei immediatamente privatamente.
Cosa pensate della mia situazione?
Scusate per la lunga lettera, ma sono alla disperata ricerca di conforto e serenità.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Verosimilmente si tratta di una sindrome dell'intestino irritabile notevolmente amplificata dal suo temperamento fortemente ansioso!
A rigore si potrebbe anche soprassedere (almeno per il momento) ad effettuare la colonscopia.
Tuttavia vista l'ipocondria può essere utile eseguirla per tranquillizzarla!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 184XXX

Gentile Bacosi,
davvero gentilissimo.
ma secondo lei come mail il muco? e la goccina di sangue?
come mai con il normix sono stata cosi tanto bene?
pensa che ENTEROLACTIS PLUS possa aiutarmi?
Mi scusi per le molte domande... :(

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Tutto tipico dell'intestino irritabile!
Sangue di probabile origine emorroidaria!
I fermenti lattici non potranno che aiutarla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 184XXX

Dok Bacosi, lei è il mio salvatore.
Purtroppo non ci dormo la notte e sono davvero molto spaventata.
ho sempre avuto l'intestino molto sensibile ma così tanto tempo mi pare davvero esagerato. ho letto che il tumore al colon non da sintomi e se ci sono sembrano uguali ai miei..per questo mi terrorizzo. è d'accordo?

Grazie ancora

[#5] dopo  
Utente 184XXX

mi perdoni, altra domanda: come gestisco il lattuolosio?
posso prenderlo tutte le mattine?
Scusi ancora

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il lattulosio le gonfia l'addome!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente 184XXX

AH! e come mai me lo hanno prescritto? qual'è la sua funzione? mi conviene smettere di prenderlo?
con il Normix non è possibile fare cure cicliche?
Grazie tante, ho davvero bisogno di sciogliere questi dubbi.

Grazie mille

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non posso dirle di più in quanto non posso visitarla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente 184XXX

Grazie mille Dok, è stato gentilissimo.
Ieri ho mangiato insalata a pranzo, e la sera le mie feci erano completamente liquide e con moltissima insalata non digerita! ieri sera ho mangiato una pizza margherita ed oggi le feci erano piuttosto normali anche se ho un pò di mal di pancia.
L'insalata è per caso difficile da digerire? è in linea con il colon irritabile?.
Come ho già scritto due settimane fa ho fatto una eco addome dove non è stato riscontrato nulla se non molta aria nel colon. questo è sufficiente a farmi stare un pò più tranquilla? spero di si.. :(

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La cosa migliore è farsi visitare da un gastroenterologo!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente 184XXX

Purtroppo il CUP mi ha dato la prima disponibilità il 10 di Novembre! Pensa che sia troppo tardi? Io nel frattempo chiedevo a lei per aiutarmi ad uscire dalla paura del tumore al colon…

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Credo che debba farsi curare prima l'ansia che il colon!
Non pensi al tumore del colon (che motivo ha di pensarci?).
Stia tranquilla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13] dopo  
Utente 184XXX

l'ansia è in cure..e mi creda sono pure migliorata tantissimo! eheh
è che leggendo in internet pare che tutti i miei sintomi riconducano a quello, l'unica cosa che mi salva forse è l'età. 28 anni forse è presto..che dice? comunque è questa diarrea che mi provoca ansia, ma la cosa più atroce è che in tutta la mia vita è sempre stata l'ansia a crearmi diarrea, ora siamo al contrario.

[#14] dopo  
Utente 184XXX

Gentile Dok,
sono stata da una gastroenterologa che mi ha lasciato questo referto e vorrei sapere se è compatibile con il colon irritabile:

EO: ADDOME GLOBOSO PER ADIPE (:/) , TRATTABILE ALLA PALPAZIONESUPERFICIALE E/O LEGGERA. PERISTASI PRESENTE. CORDA COLICA. EMORROIDE DI 2 GRADO.

SI CONSIGLIA: CALPROTECTINA FECALE, TEST DELLE FECI PER HELYCOBACTER PYLORI

- NORMIX 200MG 1CP X 2/DIE PER 5 GG /MESE PER 3 MESI CONSECUTIVI
- FLORTEC 1 BUSTINA H10 PER 20 GG


Cosa ne pensa?

io sto attualmente assumento enterolactis plus due bustine al giorno per 30 giorni. Devo sospendere e prendere il Flortec?

le ho detto che la colorazione delle mie feci è giallognola/marrone chiaro ma mi sono dimenticata di chiedere se questo è importante.
Inoltre ho un pò di muco, notevolmente diminuito dopo l'assunzione di Normix...

Grazie mille in anticipo per la vostra sempre cordiale presenza e preparazione.

[#15] dopo  
Utente 184XXX

Buonasera Dok,
Qualcuno potrebbe cortesemente darmi riscontro?

Grazie mille in anticipo

[#16]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non sono 24 ore davanti al PC!
Esame obiettivo compatibile con intestino irritabile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#17] dopo  
Utente 184XXX

Gentilissimo,
Mi scusi tanto se l'ho involontariamente offesa o fatta sentire 'pressato'.
Purtroppo un'ansiosa ipocondriaca come me rischia di diventare petulante e mi creda non è mia intenzione di offenderla, ahimè ho questa paura che non riesco a gestire e chiedere rassicurazioni a voi di cui ho la certezza della vostra competenza, è una delle poche cose che mi lascia respirare.

Passi un meraviglioso fine settimana.
maria