Sindrome del colon irritabile dopo sospetta appendicopatia ?

Buona sera.
Il 29/10/2015 mi sono recato in PS per dolori forti al fianco destro febbre e sensazione di vomito, dagli esami del sangue e dall' ecografia mi hanno diagnosticato una sospetta appendicite, da questi esiti hanno deciso di ricoverarmi. Il 31/10 mi hanno dimesso perché gli esami del sangue erano tornati nella norma e il dolore addominale era quasi scomparso. Una settimana dopo le dimissioni ho cominciato a sentire un leggero fastidio nella parte destra per poi spostarsi nella parte sinistra dell' addome e viceversa, gonfiore accompagnato da stitichezza e difficoltà ad espellere aria un fastidio al testicolo destro mal di schiena senso di stanchezza giramenti di testa e perdita di energie. Dopo quella settimana ho dei giorni in cui i sintomi si attenuano per poi ricomparire.
Questi sintomi potrebbero essere provocati ancora dall' appendicite?
O può essere sindrome del colon irritabile?
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,6k 616 346
La seconda ipotesi mi sembra piu'verosimile. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta.
Cosa mi consiglia di fare per risolvere questo problema?
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,6k 616 346
Una visita gastroenterologica. Prego.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa