x

x

Dispepsia duratura

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve, da circa 9 mesi soffro di cattiva digestione, più o meno discontinua. È iniziato tutto l'estate scorsa quando per problemi di nervosismo e ansia ho iniziato ad avere problemi di digestione. Poi il disturbo d'ansia è peggiorato fino al momento più acuto che è arrivato con l'inizio di un disturbo ossessivo. Passato quest'ultimo (nel frattempo avevo sempre la digestione lenta) il disturbo d'ansia è quasi praticamente scomparso e mi sento molto più rilassata, però continuo ad avere problemi di digestione. Ho notato che per un periodo dopo la fine del disturbo ossessivo il mio stomaco stava meglio, mangiando cose genuine e non troppo pesanti. Una decina di giorni fa poi a cena mangiai più pizza del dovuto e questo mi ha ridato dei fastidi al livello di digestione con eruttazioni e acidità ma mai bruciore. Pensavo che la cosa si risolvesse riguardandosi con il mangiare nel giro di pochi giorni ma al momento continuo ad avere problemi anche mangiando poco. Cosa mi consigliate di fare?
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7.6k 207 8
Direi utile chiedere una visita gastroenterologica per valutare l'opportunità di eseguire approfondimenti come i test per intolleranze e o gastroscopia

Dr. Roberto Rossi