x

x

La gastroscopia anche senza sospendere la terapia nemmeno

Salve! Ho 19 anni e devo fare una gastroscopia per problemi di reflusso frequentissimi e mal di stomsco perenne. Da due settimane sto facendo delle cure con esoprazolo da 40 mg la mattina, e 20 mg prima di cena e peridon prima dei pasti. Prima di questa cura, ho preso il lanzoprazolo per circa 4 settimane. Nonostante questi farmaci, i problemi non passano e mi è stata prescritta una gastroscopia. Vorrei sapere le indicazioni prima della visita, quali sono le accortezZe che devo avere prima della visita? Posso fare la gastroscopia anche senza sospendere la terapia nemmeno di un giorno o può influire sui risultati? Grazie mille in anticipo!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Per una corretta valutazione dovrebbe sospendere la terapia con IPP almeno 20 giorni prima dell'esame.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test