Utente 291XXX
Buongiorno,ho 35 anni ed a causa di reflusso continuo con bruciore in gola e alla lingua,(essa di colore biancastro)dolori quadrante sx con gastrite cronica lievemente attiva e una piccola ulcera duodedanale vorrei capire ogni quanto ripetere la Gastro di controllo,visto che non è un esame molto piacevole.
Terapia dal 2012 a cicli con Lansox 30 e Riopan Gel
-Gastroscopia eseguita a Dicembre 2012
Esofago:L'esofago non presenta alterazioni di calibro,plasticità e colorito mucoso.Cardias risalito con delimitazione di ernia iatale da scivolamento,non segni macroscopici di esofagopatia da reflusso.In vicinanza della linea Z plica gastrica erniata di aspetto psedupoliposo(biopsie).
Stomaco:Lago mucoso limpido.Regolare il disegno plicale e il colorito mucoso al fondo-corpo e antro gastrico,biopsie per tipizzazione istologica e ricerca H.Pylori.Normoplasticità del viscere.Piloro pervio plastico.
Duodeno:Il bulbo duodenale è rivestito da mucosa liscia e rosea.
La seconda porzione è regolare.
Conclusione:ernia iatale da scivolamento con plica gastrica erniata di aspetto pseudopoliposo(ist.)
Esito istologico:Colorazioni speciali:Giemsa
-frammento di mucosa esofago gastrica con cronica flogosi e focale iperplasia dell'epitelio squamoso esofageo e frammento di mucosa gastrica ossintica nella norma.H.Pylori Neg. Assenza di metaplasia intestinale. Negativo per displasia
-frammenti di mucosa gastrica antrocorpale con focale lieve cronica flogosi inattiva.H.Pylori Neg.
-Gastro Ottobre 2014:
Esofago:regolare per calibro e decorso,distensibile,rivestito da mucosa liscia,indenne da lesioni.Linea Z regolare,a 42cm nell'arcata dentaria,cardias continente senza attuali segni di ernia jatale nè di esofagite.
Stomaco:lago mucoso limpido,cavità gastrica ben distensibile,pliche gastriche appianabili.
La mucosa di fondo,corpo ed antro è rosea e indenne da lasioni.Piloro pervio.
Duodeno:Bulbo distensibile,indenne da lesioni.Seconda porzione duodenale regolare.
Coclusioni:reperto endoscopico nella norma.
-Gastroscopia 2015
Esofago:Regolare per calibro e decosrso,distensibile,rivestito da mucosa liscia,indenne da lesioni.Linea Z regolare,a 44cm dall'arcata dentaria cardias ben continente,senza attuali segni di ernia jatale e nè di esofagite.
Stomaco:lago mucoso limpido,cavità gastrica ben distensibile,pliche gastriche appianabili.
La mucosa di fondo,corpo ed antro è rosea e indenne da lesioni(biopsie per ricerca HP).
Duodeno:Bulbo distensibile con presenza di ulcera triangolare di 3/4 mm con alome iperemico,fondo fibrinoso.
Seconda porzione duodenale regolare.
Conclusione:Ulcera Bulbare in attesa di istologico.
Referto istologico:Biopsia antrale e Ricerca HP-Materiale inviato:Biopsia Endoscopica-Reperto:Tre frustoli
Giudizio diagnostico:
Lembi di mucosa gastrica antrale con gastrite cronica lievemente attiva.
Hp negativa.
Quando ripetere la Gastroscopia?
Lembi di mucosa gastrica antrale con gastrite cronica lievemente attiva:è preoccupante?
Grazie per le risposte Saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non si tratta di dati preoccupanti e non vi è un tempo standard per la ripetizione della procedura,
utile solo se e quando dovesse ritenerla utile il suo specialista.

Cordialità

Dr. F. Quatraro - Acquaviva (BARI)
Gastroenterologo - Endoscopista Digestivo
www.enterologia.it
www.transnasale.it
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 291XXX

Buonasera e grazie per la rapida risposta,
Quindi dottore da come lei dice si potrebbe fare una Gastro anche ogni 6 mesi per controllo??
Cioè volevo capire nella mia situazione clinica descritta dalle Gastro precedenti secondo lei o il pareri di altri colleghi ogni quanto la farebbe ripetere per controllo.
Le mie Gastro come sono?
Grazie Saluti

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Le sue gastroscopie non destano preoccupazione e pertanto non ritengo utile ripeterle nè fra 6 mesi nè fra un tempo indefinito.

RIconfermo però che oltre questo,
vale sempre la valutazione clinica (motivata) dello specialista.

Cordialità

Dr. F. Quatraro - Acquaviva (BARI)
Gastroenterologo - Endoscopista Digestivo
www.enterologia.it
www.transnasale.it
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 291XXX

Buonasera dottore Grazie per le tempestive risposte...il problema é che sono abbastanza ansioso e quando si tratta di salute penso sempre al peggio,
Il mio quesito è stato fatto su quanto ripetere la Gastro perchè avverto di nuovi dolori stomaco/pancia sempre la solita zona dell'ipocondriaco sx...dolori che in questi ultimi anni vanno e vengono e poi ho mi sento da 2/3 mesi tipo un nodo alla gola,diciamo parte bassa verso l'esofago per capirci..
Sono andato dal medico di famiglia è lui mi ha consigliato una Gastro di controllo mentre il mio Gastreenterologo dice che se la faccio serve solo per monitorare eventuali ulcere,ma per lui potrei farla anche il prossimo anno.
Ora rimango con il dubbio!
Grazie Saluti

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
<<Sono andato dal medico di famiglia è lui mi ha consigliato una Gastro di controllo>>
<< il mio Gastreenterologo dice che se la faccio serve solo per monitorare eventuali ulcere,ma per lui potrei farla anche il prossimo anno>>

... è chiaro, per quanto ho già scritto,
che NON concordo con tali affermazioni,
... certo comprendo che lei possa scrivere
<<Ora rimango con il dubbio!>>.

Confermo quanto le ho precedentemente scritto.

Cordialità

Dr. F. Quatraro - Acquaviva (BARI)
Gastroenterologo - Endoscopista Digestivo
www.enterologia.it
www.transnasale.it
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente 291XXX

Buonasera,
È da 3/4 mesi che ho una sensazione di corpo estraneo in gola con fastidio,bruciore di gola,tono di voce variabile....
Pensavo che fosse come sempre una cosa passeggera che mi dura 1mesetto circa,e che va e viene a causa dei miei problemi di stomaco.
Invece stavolta il fastidio non scompariva anzi aumentava quindi ho fatto una visita otorinolaringoiatria e fibroscopio:
In visita fibroscopica si evidenzia faringolaringite carrale con maggiore iperemia a livello della plica interaritenoidea con ristagno salivare,probabile conseguenza di alto reflusso.
Terapia:provare a sostituire il Lansox con omeparozolo da 20mg 1cpr x2 al di
Aerosol clenic fl + fiumicil fl

Volevo sapere di cosa si tratta il problema alla laringe e se è grave?
Come possibile che nonostante le diverse gastroscopie eseguite,la phmetria e manometria di 3anni fa il reflusso io continuo a sentirmelo maviene mai negli esami risulta normale.
Grazie Saluti