Dolore all altezza delle ultime costole/fastidio. fegato?

Partecipa al sondaggio
Salve Dottore.
Premetto che sono un bevitore di alcool dallo scorso Giugno e da allora ho bevuto praticamente ogni giorno. Inizialmente super alcolici e dopo sono passato al vino e alla birra. Di solito ho bevuto una bottiglia al giorno di vino oppure 3 birre di gradazione 8.5 ciascuna, questo per gli standard giornalieri, esclusi alcuni giorni specifici in cui ho bevuto di meno oppure non me la sentivo. Una settimana fa, durante una serata alcolica in casa ho litigato con un amico e ci siamo picchiati. Il giorno dopo, con un lieve post sbornia, ho sofferto tutto il giorno di un forte dolore e di una sensazione di "tiro" e indurimento all altezza delle costole false sulla parte destra. La fatica per alzarsi dal letto nel momento in cui mi flettevo era piuttosto alta. Inizialmente ho pensato che fosse un dolore muscolare di qualche tipo. Con il passare dei giorni però ho continuato a bere e il dolore non è passato, anche se attenuato di mattina e più intenso di notte. Quando mi sdraio dal lato destro mi sembra di avvertire un certo gonfiore sulla parte delle costole citate ma interno. Non riesco a capire di cosa possa trattarsi ed inizio ad essere spaventato, temendo cirrite epatica o malattie estremamente pericolose. Possibile che sia una malattia del fegato? È possibile che senta questo dolore per l uso di alcool intenso di quest anno?.. Prima del giugno scorso non ero alcolista e non capisco se queste malattie possono presentarsi cosi presto. Inoltre l inverno scorso ho sofferto di emorroidi, sempre dovute all alcool ma per circa un mese. Sono molto in ansia, spero non sia nulla di grave.... tutt ora quando provo a fare esercizio addominale avverto questo dolore....
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Le malattie del fegato non si presentano in così breve tempo. Si tratterà di un dolore osteo-muscolare causato dalla lite.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)