x

x

Sintomi esofagite???

Gentili Dottori,
vi chiedo un parere sul tema in oggetto.
Due settimane fa mi hanno diagnosticato tramite visita che avevo un reflusso gastroesofageo. Sono in cura da un gastroenterologo che mi ha prescritto peptazol 40mg la mattina e gastrotus dopo pranzo e cena (oltre alle classiche indicazioni sullo stile di vita e dieta).
I sintomi sono dolori al petto, stomaco e soprattutto palpitazioni, tachicardia, e "sento" i battiti del cuore in petto, (a volte anche giramenti di testa).
Elettrocardiogramma eseguito e il cardiologo non ha evidemziato problemi con battiti 85 Bpm.
La cura mi sembrava funzionasse, stavo un po meglio ma poi ho avuto un peggioramento: aumento del reflusso (non sento acidità) e aumento delle palpitazioni (e del "sentire" i battiti del cuore in petto) del senso di stanchezza e gambe pesanti e dolore retrosternali.
La mia domanda è questa: mi confermate che il reflusso può portare questo tipo di problemi cardiaci? Ritenete che alla lunga il cuore potrebbe essere affaticato da questi problemi? Sono questi i sintomi da reflusso? Posso stare tranquillo per questi dolori retrosternali?
Sono molto preoccupato e vi sarei grato di un vostro parere.
Grazie, cordiali saluti
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 27k 1k 13
Gentile amico, questa sua richiesta di consulto risulta sorprendentemente simile (anzi identica) a quella di un altro utente a cui ho già risposto il 16/10/16.
L'altro utente ha posto un consulto simile più volte (cosa non corretta.
se lei è la stessa persona (guarda caso anche la provincia e l'altezza corrispondono) non si sta comportando in modo corretto.
Se mi dimostra altrimenti le chiedo scusa!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi dottore ma non so di cosa stia parlando.. avrò sbagliato a digitare Vibo valentia perché vengo da Viterbo.. mi dispiace non ricevere consulti per colpa di qualcun'altro..
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 27k 1k 13
La prego di perdonarmi, ma deve ammettere che due consulti IDENTICI anche nelle virgole mi hanno tratto in inganno!
A meno che lei abbia fatto copia & incolla da un consulto altrui, come me lo spiega?