x

x

Un soggetto ansioso

Salve,
Innanzitutto chiedo scusa se dovessi aver sbagliato sezione. Cercherò di essere breve.
Premetto che sono un soggetto ansioso in cura da psicologo e inoltre ho un'ernia iatale.
Da qualche giorno mi succede questo: ho dei costanti "tuffi" o mancamenti all'altezza più o meno della bocca dello stomaco; si manifestano o da steso e in questo caso sono più frequenti ma meno fastidiosi, oppure quando cammino o faccio certi movimenti (come ad esempio piegarmi su me stesso) si verificano in questo ordine: senso di vuoto alla bocca dello stomaco, una specie di "scossa" in tutto il corpo fino alle gambe e conseguenti 1-2 secondi di sensazione quasi di svenimento o comunque di difficoltà che mi costringono a fermarmi. Informandomi un po' ho trovato che una causa che potrebbe collegarsi all'ernia sono le extrasistoli, ma ho di recente effettuato controlli al cuore e non ne hanno rivelate. Perciò chiedo gentilmente se qualcuno può avere qualche idea sulle cause. Grazie a tutti.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Si tranquillizzi. Non pensi all'ernia o al cuore. Si tratta di una somatizzazione d'ansia.

Cordialità e Buon Anno.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore per la risposta.
Buon anno anche a lei

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio