Utente
Salve sono qui per esporvi il mio problema..innanzitutto premetto che soffro di anzia generalizzata ipocondria e sono in cura con lexodan..dunque il mio problema e quello di trovare la mattina appena sveglio delle tracce di sangue sulla saliva..la mia saliva si oresenta giallastra densa,e il fatto e che trovo il sangue soltanto la mattina appena sveglio dopo noente piu..premetto che le cause piu problabili si riferiscono al vavo orale,premetto che la mia igiene orale e scarsissima,o diversi problemi ai denti fra cui anche dei denti rotti e soffro un po di gengivite,anche per questo io non lavo spesso i denti,perche a volte appena passo lo spazzolino cominciano a sanguinare..chiusa questa patentesi io fisicamente sto nene,non ho nessun problema,ho appetito..quello che mi preoccupa e che a volte mi viene un forte bruciore alla gola,a volte dipende anche da cosa mangio,non capisco se sia il reflusso il problema,anche perché non ho spesso risalita di acidi in gola,a volte raramente,e neppure di mangiare,solo a volte quando bevo l acqua dopo i pasti mi risale,ma l acqua,non il cibo..mi domando questo sangue potrebbe anche provenire dalle vie digestive?ma non dovrebbe essere più esteso sulla saliva?non dovrei avere dolori o fastidi allo stomaco?ho fatto due settimane fa una visita gastroenterologica,dove mi a trovato lo stomaco pieno d aria,mi ha fatto anche una ecografia addominale ed era tutto apposto.cmq ho fatto la prova a farmi gli sciaccqui con il colluttorio antinfiammatorio e o notato che sulla saliva non ho notato del sangue quella volta..cosa consigliate di fare in questi casi?grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il sangue nella saliva non può in alcun modo provenire dal tratto digestivo. La causa risiede nel cavo orale.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dott Cosentino..dalle vie digestive o dall esofago come si presenterebbe?grazie ancora..

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci sarebbe un vomito di sangue.....rosso o scuro.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora Dott Cosentino...buon lavoro e buona giornata..

[#5] dopo  
Utente
Salve dott Cosentino mi scusi se la disturbo ancora ma ho dimenticato di esporle un sintomo che mi e comparso ieri sera..il sintomo e un dolore alterno cioe che va e viene,lo sento per un paio di minuti e dopo scompare,sul lato dx della gola,altezza pomo di adamo proprio a fianco..questo dolore mi e comparso ieri sera dopo un paio di minuti e scomparso per poi ripresentarsi oggi in tarda mattinata,e durato un altro paio di minuti e poi e scomparso,lasciandomi tipo una sensazione di fastidio..adesso sento soltanto il fastidio...quando inghiotto non sento nulla, mangio regolarmente senza dolore..da cosa potrebbe dipendere?faringite?dolore muscolare da stiramento?non so..grazie ancora..

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sintomo aspecifico, transitorio. Non ci pensi.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Dalve dott cosentino vorrei un suo parere su dei problemi che mi sono comparsi..a da 5 giorni che lamento dolori alla parte alta della schiena,che vanno e vengono..questi dolori si presentano leggeri ma fastidiosi?a volte al centro della schiena a volte a dx,e questoi dolori non sono continui e come se vengono per un paio di minuti e dopo vanno via per poi tornare,a volte prendono anche la scapola dx..non capisco se siano dolori muscolari..in piu ho fastidio ancje nella zona cervicale non riesco ad alzare la testa che sento un forte fastidio,dolore,sopportabile..oggi come prima cosa sono andato a farmi un rx torace?un esame che dovevo fare come ogni anno per mio controllo annuale,non penso che sia un dolore provocato dai polmoni anche perche non ho tosse o dolore al petto.devo dire che ho spre sofferto con la schiena?ma le altre volte con la pomata e andato tutto via questa volta persostono..il fatto e che sento dolori a volte in tutta la schiena anche quando mi stiracchio come se fosse indolenzita..nella mia vita ho subito due operazioni e mi anno fatto entrambe le volte l anestesia spinale..non so se questo puo comportare questi problemi di schiena..la mia mente pensa tante cose brutte perche leggendo su internet si trova di tutto da il tumore polmonare al tumore all esofago che può portare questi sintomi..lei cosa ne pensa?potrebbe essere un problema all esofago questi doloretti che cio sulla parte alta della schiena??grazie

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun tumore. Potrebbero essere semplicemente dei dolori osteo-muscolari
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Salve dott Cosentino..a da tre giorni che sento doloretti nella parte alta dello stomaco,dal cento fino ai due lati sempre parte alta,sembrano dei dolori muscolari ma non capisco se sono interni,che riguardano lo stomaco,oppure esterni muscolari..somo molto preoccupato perché non ho mai sofferto di gastrite..questi dolori non sono continui,sono come dei fastidi che vanno e vengono nell arco della giornata..volevo sapere se e il caso di sottopormi ad una gastroscopia,dato che non lo mai fatta..potrebbe essere anche stress o ansia di cui io ne soffro??in bagno vado regolarmente,non o nessun altro problema,se non un po di reflusso e un po d aria nello stomaco..grazie

[#10] dopo  
Utente
Volevo aggiungere che ho diversi doloretti sparsi in tutto lo stomaco quando mangio..e un fastidio alla bocca dello stomaco..

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi che si tratta d'intestino irritabile e non serve la gastroscopia.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Grazie dott Cosentino..qualcosa che potrei prendere di medicinale??stamattina le mie feci si sono presentate un po molle,di solito sono consistenti..lo scorso mese ho eseguito una visita gastroenterologica,e nell ecografia era tutto apposto,ma il medico mi haveva detto che il mio stomaco era pieno d aria tanta aria,mi aveva isegnato delle bustine ma ho perso la ricetta,potrebbe dirmi lei quali potrebbero essere..servivano per regolarizzare l intestino..e in piu di prendere una gaviscon dopo i pasti..grazie.

[#13] dopo  
Utente
Salve l aggiorno sul mio stato..so che non e un bel periodo in questo momento per me,troppo stress e troppa ansia,ma i miei sintomi non cennano ad andarsene..ho ricominciato ad assumere il lexotan,stanotte mi sono svegliato?premetto che ho fatto un sogno e mi sono spaventato,e avevo bruciore alla gola come sempre,senzazione di eruttare,e dovevo alzarmi per farlo?fastidi,non dolore tipo senzazione di qualcosa?alla bocca dello stomaco?la mia pancia si presenta gonfia,e stamattina ho notato che le mie feci,non erano del solito colore chiaro,ma piu scure..questo mi ha precipitato nell ansia più totale..per alleviare il bruciore prendo il gaviscon..noto che le lexotan non mi aiutino più come prima,dovrei aumentare la dose?grazie..