Utente 234XXX
Salve dottori, vorrei un vostro parere in merito a un mio problema. Da un anno soffro di candida vaginale e orale che si ripresenta ogni 2-3 mesi, quest'anno sono dimagrita 5 kg senza fare nessuna dieta e senza riuscire a mettere peso nemmeno sforzandomi di mangiare di più, ho sofferto per molti mesi di una forte stanchezza, allora il mio medico di base mi ha fatto fare le seguenti analisi: emocromo: tutti i valori nella norma
Formula leucocitaria: tutto nella norma tranne granulociti eosinofili 0,09 e basofili 0.04.. quindi lievemente alti
Immunoglobuline: IgG e IgM nella norma, IgA 72mg/dL un po' basse
HIV: negativo
Mononucleosi: negativo
Pcr e ves normale.
Avevo pensato a un eventuale celiachia,intolleranza, oppure puo essere qualcos'altro? Non soffro di mal di pancia, né bruciore di stomaco,alvo regolare, ho una dieta varia e sana tranne mangio poca frutta e bevo poco, non ho nessun linfonodo ingrossato, il medico mi aveva palpato milza e fegato ma non sono igrossati. Qualii esami o controlli mi consigliate? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
buongiorno, la presenza di una candida soprattutto a livello del cavo orale presuppone tra le altre cause, una stato di immunodeficienza...
sentirei se non già fatto un immunologo.
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2] dopo  
Utente 234XXX

Dottore la ringrazio per la risposta, non ho sentito un immunologo ma il mio medico di base mi ha fatto fare tutte le analisi del caso.. non ho nessuna patologia né abbassamento Delle difese, l'unica cosa che mi viene in mente che ho una diminuzione della salivazione a causa Delle radioiodio che ho fatto anni fa, ma questo problema me lo porto da almeno 4 anni e non ho mai avuto candida orale. Da 1 anno e mezzo fumo la sigaretta elettronica, può essere questo? O mi consiglia sempre di rivolgermi a un immunologo?

[#3] dopo  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
un immunologo lo sentirei comunque, magari solo per darle una terapia di supporto
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica