Utente 447XXX
Buongiorno dottore. Intanto vi ringrazio per la vostra attenzione . Un paio di settimane ho fatto un prelievo del sangue per esami completi . Esami che non indicano nulla di preoccupante sennò questa ferritina che è sempre bassina.Sarà stato un caso ma verso sera ho avvertito un dolore sotto la costola sx. Da quel giorno questo dolore è rimasto li fisso. Ricordo che a marzo sempre per la ferritina molto bassa ho fatto la ricerca del sangue occulto nelle feci si tre campioni e hanno trovato tracce. La dott. Di famiglia mi ha rasserenare dicendo che sono solo tracce ma potrebbe essere un polipo , o emorroidi . Cmq mi aveva prescritto un eco addome completo che non avevano trovato nulla di preoccupante.
Tornando ad oggi sono preoccupata perché ho perso 2 kg in due settimane , il dolore non sparisce nemmeno un istante , e le mie.abitudini sono cambiate . Praticamente vado in bagno tutti i giorni (prima ero stitica),feci troppo molli e con odore molto sgradevole .
Se fosse un tumore dagli esami del sangue ci sarebbe qualche valore sballato ?
La mia dott mi ha visitato e ha detto che.il mio intestino è a spasmi e mi ha dato un integratore con carbone e fermenti ma non vedo miglioramenti .
Lei cosa mi consiglia ?
Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non penso assolutamente al tumore, ma con il sangue occulto positivo è consigliabile la colonscopia.


Cordialmente.....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Buonasera dottore. Intanto ringrazio per.la celere risposta. Oggi ho eseguito un'altra volta l'esame per la ricerca del sangue occulto nelle feci . La dottoressa oggi mi ha prescritto anche la colonscopia (spero di trovare una struttura senza liste d'attesa interminabili). Intanto il dolore non è diminuito, è sempre presente ed io comincio ad avvertire anche bruciori a livello del esofago e parecchi eruttazioni.
Se fosse qualche brutto male si sarebbe visto negli esami del sangue ?

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun brutto male, si tranquillizzi. Solo tanta ansia...
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno dottore. Oggi ho ritirato i risultati della ricerca del sangue occulto nelle feci . In tutti i tre i campioni risultati negativo. Domani ho una visita dal gastroenterologo e a fine mese ho programmato la colonscopia . Ogni giorno che Mi peso noto 200, 300g in meno . Non so se è normale dimagrire così velocemente ogni giorno . Comincio ad essere preoccupata. Il dolore sotto le ocstole in alto addome è sempre presente , bruciori lungo esofago ,eruttazioni e adesso anche mal di stomaco . Le scariche sono sempre sfatte e molli . sul web ho letto anche del pancreas , mi sta crollando il mondo addosso . Ho tanta paura

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non penserei al pancreas. Mi aggiorni sulla visita gastroenterologica.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno dot. Cosentino. Ieri ho fatto la visita gastroenterologica. Il dottore è stato attento a tutti i sintomi e per lui non è un quadro molto preoccupante visto gli esiti degli esami "perfetti" ma bisogna capire perché questo cambio di abitudini e questo calo di peso drastico. Per quanto riguarda il dolore che è ancora presente per lui si potrebbe trattare anche di un infarto alla milza . Prima di procedere con una gastroscopia mi ha prescritto altri esami per intolleranze , celiachia,ferro e ferritina e un eco addome. Stamattina ho fatto il prelievo e fra 10 gg ho l'eco . Io resto comunque preoccupata visto il colore delle feci

[#7] dopo  
Utente 447XXX

Sono preoccupata anche per il colore chiaro delle feci . Mi terrorizza l'idea di un problema al pancreas . Oggi ho preso la mia bimba in braccio e quel dolore sotto costole nella parte alta è aumentato parecchio. Lo sentivo come se dovesse scoppiare qualcosa dentro .
C'è qualche esame del sangue specifico da fare per vedere eventuale problema del pancreas?

[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo non è possibile combattere la sua paura di avere qualcosa al pancreas. L'unico esame utile è la TAC.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno dottor Felice. Le scrivo a distanza di settimane perché ho voluto aspettare gli esiti degli esami del sangue (niente celiachia e tutti gli esami nella norma) e l'eco addome completo che anche questo non ha rilevato nulla.di partitolare . Oggi ho portato tre campioni delle feci per controcultura e esame chimico e microscopico . Nella raccolta dei campioni ho notato dei strani filamenti sottili e molto resistenti . Saranno mica vermi ??
Grazie per la sua pazienza e per le sue preziose risposte

[#10] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno dottore . Oggi ho ritirato una parte degli esami delle feci .
Ph fecale acido
Amido fecale assente
Ac grassi fecali assente
Grassi neutri fecali assenti
Fibre carnee fecali tracce
Fibre vegetali fecali presenti
Ric parassiti enterici assenti .
Io continuo andar di corpo molle e sembra una fermentazione continua . Ho eliminato latticini ma senza aver miglioramento . In attesa di un'altra visita di controllo dal gastroenterologo lei cosa pensa., cosa mi consiglia? . Io sono molto preoccupata .

[#11] dopo  
Utente 447XXX

Dimenticavo , da una settimana continuo a misurare la febbre e alla mattina è 37,2/37,3 verso pomeriggio 37,5/37,6 e mi sento molto stanca . È normale questa febbricola
Rimango in attesa di una sua gentile risposta .

[#12] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla, nulla e .......nulla.

Si tranquillizzi.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 447XXX

Oggi ho ricevuto anche gli esiti della ricerca del sangue occulto e risulta negativo e anche ricerca salmonella , sighella e capylobacter negativo . Oggi tc 37,6 verso le 11 e ho perso altri 300 g . Il dolore sotto le costole è diminuito ma è sempre presente . Errutazuoni sempre meno ,ma le scariche sempre molli.
Non so più che esami fare .mi sento tutto fermentare dentro . Sinceramente non riesco a stare tranquilla perché non mi sento in ottima forma e questo malessere non mi fa vivere più .
In attesa di una sua gentile risposta

[#14] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo non riesco a darle ulteriori suggerimenti. Internet ha i suoi limiti.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 447XXX

In effetti ha ragione . Non nascondo di essere abbastanza disperata, poiché tutti questi sintomi non mi fanno star male solo dal punto di vista fisico, ma anche la mia sfera sociale ne risente molto.
In sostanza scrivo qui per sentire un nuovo parere nella speranza di poter risolvere questo problema, o avere un'altra parere medico nella speranza di trovare la strada giusta da intraprendere, magari qualche esame che si potrebbe fare e non ho fatto . Sto vivendo questa situazione davvero male . In quest'ultima settimana si è giunto nella serie dei fastidi anche il mal di stomaco . A giorni ho la visita dal gastroenterologo e questo tempo sembra un eternità .
Vi ringrazio per l'attenzione, nella speranza di una risposta
Distinti saluti.

[#16] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno dottore. Oggi ho ritirato i risultati della biopsia sia della colonscopia sia della gastroscopia.
Gastroscopia: gastrite cronica non atrofica di grado discreto in fase di moderata attività (Helicobacter p.°3+)
Frammenti di mucosa duodenale con villi ad architettura conservata,incremento del n dei linfociti T intraepiteliali(CD 3 positivi all'analisi immunoistochimica>40 per 100cell epiteliali) e lieve infiltrato infiammatorio cronico nella lamina propria.
Colonscopia:frammenti di mucosa del grosso intestino con follicoli linfoidi senza salienti alterazioni istopatologiche. Non segni di colite microscopica.
Quel che mi preoccupa di più è Helicobacter per i miei figli

[#17] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun allarme. Deve solo eradicare l'helicobacter.


Auguroni
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it