x

x

Singhiozzo persistente

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera.
Da diversi giorni soffro di un singhiozzo continuo e molto forte.
Tutto ha avuto presumibilmente origine da un fastidio allo stomaco dopo cena. La mattina successiva è iniziato e non riesce a passare.
In questi giorni, sto assumendo bentelan per una copertura antiinfluenzale e sto assumendo pantorc 40 ogni mattina.
Quale potrebbe essere la causa e, quindi, il rimedio? Io l'ho associato al reflusso (asintomatico a parte il singhiozzo), peraltro diagnosticatomi qualche tempo fa a seguito di gastroscopia, perché il fastidio è apparso in concomitanza con le noie allo stomaco (pesantezza post cena).
Che consigli mi date?
Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Con il cortisonico e l'antisecretivo dovrebbe passare. Da quanto assume tali farmaci ?



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie, Dottore.
Il bentelan da circa una settimana a scalare, dallo stesso periodo il pantorc 1 volta al gg, da oggi aumentato a 2 volte al di’.
Cosa mi consiglia?
Grazie mille!

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio