Utente
Buongiorno,
Avevo scritto un paio di settimane fa mentre ero in cura per eradicare il batterio. Adesso dopo una settimana dalla cura sto prendendo 40 mg Pantoprazolo per almeno altre 2 sertimane e ancora avverto ogni tanto un certo fastidio a sinistra che sembra spostarsi. Dopo la cura antibiotica va molto meglio ma volevo chiedere quali sono le possibilità che possa esserci un’ulcera e se può peggiorare. Nel mio post precedente avevo spiegato di vivere all’estero e qui la gastroscopia non la danno con facilità e nel caso la dovrei fare senza alcun tipo di anestesia quindi verrei in Italia a farla se proprio non dovessi sentirmi bene. Il mio medico (generico) ha escluso l’ulcera poiché non è stato rilevato sangue occulto nelle feci ma solo il batterio. Vorrei un consiglio sulla cosa migliore da fare in questo caso, la gastroscopia è essenziale per valutare eventuali patologie o in caso di scomparsa dei sintomi posso aspettare e affidarmi al mio medico? Premetto che non sono neanche stata mandata da uno specialista ma solo il mio medico di base. Un’ultima cosa, se possibile. Un anno fa gli esami del sangue avevano indicato la carenza di vitamina B12 senza però ulteriori controlli da parte del mio medico, mi aveva solo cosigliato di prendere un integratore. Ora mi rendo conto che potrebbe essere direttamente collegata ai problemi dello stomaco e ho fatto di nuovo le analisi venerdi scorso, su mia richiesta e non su richiesta del solito dottore ( lui non l’ha proprio associata a nulla la carenza di B12). Quale consiglio potreste darmi sulla mia situazione? Sono un po’ preoccupata.

Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Direi di stare tranquilla e di non pensare all'ulcera. L'eradicazione dell'helicobacter e la terapia con IPP avranno sicuramente eliminato ogni problema infiammatorio gastrico.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per avermi risposto così rapidamente ancora una volta!

Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it