Utente 491XXX
Salve a tutti volevo chiedervi un consulto in quanto un problema che ho da un po' di mesi e che sta aumentando ultimamente allora il problema principale è la nausea molto forte specialmente quando mangio infatti non riesco quasi mai a finire il mio piatto, premetto che soffro di colon irritabile e ogni tanto mi si gonfia la parte destra in basso dell addome, poi in certi momenti avverto una fame d'aria molto fastidiosa e premetto anche che ho avuto un forte periodo d'ansia questo inverno ma ora è passato. ho fatto un eco al fegato ed e risultato tutto perfetto e ho fatto pochi giorni fa analisi del sangue complete anche loro tutto ok, ora vi chiedo cosa può essere dai miei sintomi, spero niente di grave ma qualcosa che si possa risolvere facilmente perché così non posso più mangiare bene. Grazie a chi risponderà

Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Tutti sintomi legati al suo intestino irritabile e all'ansia.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Scusi se la disturbo ancora dottore ma questa volta la volevo scrivere per mia sorella allora, dopo una sera in cui aveva esagerato a mischiare tanta roba come gelato pesca, patatine e un'oki per un mal di testa ha accusato un forte dolore al fianco destra è andata un po' liquido al bagno e nausea ma è comunque andata a dormire. Il giorno seguente non ha toccato cibo diceva di avere sempre quel dolore all addome destro diarrea e un po' di nausea ora oggi dice che il dolore le e passato solo che si sente sazia. Ora dottore so che online non è possibile fare diagnosi ma dai sintomi cosa può essere? E possibile che si sia irritato il colon visto che è andata male al bagno? Per la nausea sta prendendo biochetasi
Grazie infinite per la disponibilità

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo un transitorio problema legato all'alimentazione.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 491XXX

[#5] dopo  
Utente 491XXX

Dottore mi scuso se mi permetto ancora di disturbarla ma volevo chiederle una cosa allora: la nausea continua ogni volta che mangio qualcosa mi assale una forte nausea e conati di vomito, non posso mangiare quasi nulla è un'incubo, poi ieri mentre avevo l'ennesima nausea avevo un sapore di sangue in bocca ho sputato e c'era del sangue mischiato alla saliva di rosso chiaro non era molto tuttavia. Mi sono spaventato a morte e ho cercato su google e dice che s potrebbe trattare di tumore allo stomaco o a organi digerenti, è possibile visti i miei sintomi e la mia età, ah ogni volta che mangio oltre alla nausea ho difficoltà a digerire è come se il "rutto" di fermasse a metà strada e Devo sforzarlo io. La ringrazio per la disponibilità spero mi risponda.

Cordiali saluti

[#6] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun tumore, ma tanta ansia. Non saprei più come aiutarla.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 491XXX

Dottore scusi per l'ennesima risposta ma volevo chiederle una cosa riguardo quello che mi è successo ieri notte, allora: ieri notte ho avuto un forte mal di pancia specialmente fianco destro non potevo muovermi e toccare li e ne alzare la gamba destra perché mi faceva male, avevo molta flatulenza o meglio mi veniva lo stimo di fare aria ma non usciva sono stato sveglio fino a tarda notte poi ho preso fermenti lattici e un po' il dolore si è alleviato inoltre se camminavo il dolore si alleviava mi faceva male tanto invece se stavo sdraiato, ora è un periodo che non riesco ad andare al bagno (solo ieri sono andato) saranno dieci giorni ho una forte stitichezza. Ora dottore io ho paura che sia appendicite! Visti i sintomi sono quelli, ho fatto le analisi del sangue per lo stesso problem and 1 mese fa e erano tutti apposto ma ora mi tira anche la gamba e questo mi preoccupa! Tuttavia oggi non ho dolore (solo poco fastidio ma niente in confronto a ieri) secondo lei è appendicite? O colon irritabile e stitichezza. La ringrazio per la disponibilità e spero davvero che lei mi rispondano perché sono preoccupatissimo.

Cordiali saluti.

[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi colon irritabile......
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it