I miei villi intestinali erano completamente atrofizzati

Gentilissimi dottori buongiorno.
Sono un ragazzo di 27 anni, diagnosticato celiaco all’età di 17 anni. I miei villi intestinali erano completamente atrofizzati. Circa 8 mesi dopo aver iniziato una dieta ferrea, ho preso circa 20kg di peso e sono tornato ad avere un intestino regolare. Negli anni successivi ho “sgarrato” volontariamente diverse volte con qualunque tipo di farinaceo. Nonostante questo li esami del sangue delle antitransglutaminasi sono sempre risultati nella norma. Verso i 22 anni mi sono deciso a seguire di nuovo una dieta molto ferrea. Però con i diversi viaggi che ho fatto sono sicuro di aver sgarrato involontariamente. Il tutto sempre senza sintomatologia. Proprio ieri ho comprato una torta ‘marble’ nello scomparto senza glutine, del supermercato. Stupidamente non ho controllato e ne ho mangiato circa 250g! Stamattina ho avuto l istinto di controllare e ho scoperto che non era senza glutine! Non ho sintomi e li ultimi esami del sangue li ho fatti nel Febbraio 2017 ed erano risultati normali.
La mi paura in conclusione è che ormai con tutti questi sgarri possa aver ridanneggiato i villi e che potrebbero non riprendersi più totalmente.
Se potreste delucidarmi gentilmente.
Grazie mille.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
La questione è semplice, se è celiaco deve assolutamente evitare il glutine altrimenti, anche senza sintomatologia, può avere dei problemi a livello intestinale (atrofia dei villi, ecc.)

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottor Cosentino.
Quindi anche se dopo tutti li sgarri, continuassi una dieta perfetta, i villi si riprenderbbero totalmente? La mia paura è che ormai avendo esagerato siano danneggiati a vita.
E per di più ho letto che incrementa la possibilità di linfoma.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Per adesso nulla di irrimediabile....

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test