Utente cancellato
Egregi dottori,
Ho 33 anni
ad Aprile, dopo tutti gli esami del caso, mi è stata diagnosticata la celiachia.
Da Maggio ho eliminato completamente il glutine dalla mia dieta.
Il problema è che da quando mangio senza senza glutine, ho avuto più mal di pancia in questi 5 mesi che in 33 anni.
Non riesco ad andare in bagno con regolarità equilibrio (2 giorni non vado, poi per un giorno 3 volte, poi una volta ecc ecc).
Insomma è come se la mia pancia fosse in continuo disquilibrio, ho spesso dolori qualche volta leggera diarrea ma soprattutto molto spesso direi, soffro di flatulenze veramente sgradevoli come non ho mai sofferto.
Da Maggio, poi, sono ingrassato di quasi 5kg mangiando quantità normali di cibo.

Volevo chiederVi se è normale tutto ciò e se mi posso aiutare con un qualche integratore.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
È seguito da un gastroenterologo ? Come è stata fatta la diagnosi di celiachia .


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
249981

dal 2018
Salve dottore e grazie per avermi risposto.
Ovviamente ho fatto tutti gli accertamenti del caso seguito da una gastroenterologa.
La diagnosi finale è questa: SIEROLOGIA: Anti-tTg + EMA + anti-gliatina deaminata Iga e Igg positivi.
ESAME ISTOLOGICO: evidenziato un quadro di malassorbimento, tipo Celiachia, Marsh 3.

In attesa di in suo gentile riscontro le auguro buona giornata

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Allora bisogna cercare eventuali altre intolleranze (lattosio ?).
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
249981

dal 2018
Le scrivo anche quest'altro esame per eventuali intolleranze al lattosio che il mio medico non ha ritenuto importante, anche se ora, ricordando meglio, ha un po esitato e poi mi ha detto " vai avanti così senza glutine e basta"
INTOLLERANZE AL LATTOSIO
Mutazioni investigate: 139107 e 22018.
POLIMORFISMO -13910 T/C
Presente in OMOZIGOSI. Genotipo C/C.
POLIMORFISMO - 22018 A/G
Presente in OMOZIGOSI. Genotipo G/G

Metodo sequenzimetro diretto.

In attesa di un suo cortese riscontro le auguro una buona giornata.

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sinceramente non saprei interpretare tale risultato. Ma ci sono le conclusioni ?
Ad ogni modo tale test può indicare solo una eventuale predisposizione e il modo migliore per accertare tale intolleranza è il breath test al lattosio o escludere il lattosio dalla dieta.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
249981

dal 2018
Volevo una semplice opinione.
Se lei non sa interpretare i miei risultati figuriamoci io.
Risposte che date con questo servizio di medici Italia sono veramente banali, scontate e senza alcun aiuto.
Volevo soltanto evitare di chiamare il.mio gastroenterologo magari chiedendo qui un semplice consulto ma come al solito questo sito non si smentisce mai.

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto, quindi faccia pure a meno di noi. Io le ho dato (di sabato) una risposta ma lei è molto scorretto. Ma non me la prendo perché, da come leggo dai suoi consulti, il suo problema è psichiatrico e non gastroenterologico.

Consulto chiuso.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
249981

dal 2018
Ecco la vera risposta di un professionista frustrato in settimana e fenomeno in casa di sabato mattina invece di andarsi a fare un giro in parco.
Il mio vecchio problema psichiatrico (cosa che a lei, maleducato, non interessa) non poteva dipendere da un problema intestinale? Studi scientifici di importanza mondiale dicono che l'intestino sia il nostro secondo cervello e che se non funziona correttamente potrebbe dare tra i tanti problemi anche ansia e depressione.
Ma questo lei forse non lo sa, è impegnato a dare risposte inutili e maleducate su un sito web.
Io sto bene da tempo ma a lei questo non deve interessare.
Le Ripeto che cercavo solo un consulto nell'ambito della celiachia.
Grazie di tutto.

[#9] dopo  
 Staff Medicitalia.it

Utente cancellato per violazione delle linee guida e consulto chiuso.

Cordiali saluti
staff@medicitalia.it

[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Visto che continua ad essere offensivo chiedo allo staff di eliminare il suo account.

Le non merita di rimane su Medicitalia.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it