Utente 452XXX
Buongiorno, mia madre di 73 anni ha eseguito l'esame per la ricerca del sangue occulto nelle feci e sono risultati i seguenti valori:
- CALPROTECTINA FECALE: 371 (VALORE LIMITE FINO A 100)
- SANGUE OCCULTO I° CAMPIONE < 20
- SANGUE OCCULTO II° CAMPIONE < 20
- SANGUE OCCULTO III° CAMPIONE 32
Il medico ci ha detto di ripetere l'esame fra 1 mese e se i valori della calprotectina fossero ancora alti bisognerà effettuare la colonscopia, perché può essere sintono di malattia seria.
Vorrei chiedervi se i valori di calprotectina alta sono spesso riferiti a tumori o sono legati anche da altre patologie meno gravi.
Ringraziandovi anticipatamente, porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La calprotectina NON È mai legata ad un tumore ma a stati infiammatori.
Si può innalzare anche durante terapie (es.: inibitori della pompa protonica).
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia