Utente 271XXX
Buongiorno, ho 29 anni e sono di sesso maschile.
Il 27 Settembre ho ritirato esami constatando calprotectina fecale intorno a 800 su un max di 200, infatti riporto dolori digestivi con numerose scariche.
Il medico di base m'ha prescritto colifagina una volta al dì x i primi 10 giorni del mese, x i prossimi 3 mesi ma non ricordo se al mattino o la sera, prima, dopo o lontano dai pasti.
E lo devo integrare con relaxcol da prendere una volta al giorno, anche qui non ricordo se prima, dopo, durante o lontano dai pasti, se la sera o la mattina?

Purtroppo ho perso il foglietto di prescrizione ed essendo integratori non è scritto nulla in proposito sui loro foglietti illustrativi

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Con 800 di calprotectina vale la pena di fare una visita gastroenterologica.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 271XXX

Il mio medico di base m'ha prescritto un'altra visita gastroenterologica che NON volevo ripetere dallo stesso della prima volta e così richiamando il numero verde del SSN mi è stata fissata una visita per Gennaio! com'è normale che sia in questi casi.
Ma il medico di base non può prescrivermi una visita endoscopica? Sarebbe l'unico step che mi rimarrebbe poiché controllo celiaco, ecografia epatica, intolleranze ecc le avevo già fatte risultando negative.

Ad ogni modo, mi consigliereste di ripetere la calprotectina dopo quanto tempo?
E riguardo a quegli integratori, se prenderli e come?

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cosa le disse il primo gastroenterologo?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 271XXX

Mi prescrisse questi esami appunto della calprotectina concordando che per la mia storia il prossimo esame da fare sarebbe la colonscopia
Ma non può prescriverla il medico di base?
Xk non voglio spendere e passare ancora da un gastroenterologo che mi dirà cm ovvio sia di fare la colonscopia.
Voi tra quanto mi consigliate di rifare l'esame di calprotectina ?
E soprattutto cm mi consigliate di prendere quei due integratori?

[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gli integratori Non credo siano utili.
Farei la colonscopia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 271XXX

Invece lei quando mi consiglierebbe di rifare l'esame della calprotectina?
Tra quanto? Magari si abbassa e non ci sarebbe più bisogno di farla?

[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Faccia la colonscopia.
La calprotectina serve solo da screening.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 271XXX

Antibiotici o fermenti lattici nel frattempo servono?
Forse anche ad abbassare questa calprotectina nel caso non sia qualcosa di grave?

[#9] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Fermenti possono aiutare limitatamente. Gli antibiotici anche (dipende dal tipo di antibiotico).
Guardi che lei non deve abbassare la calprotectina, deve capire se ha una IBD!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente 271XXX

Se non fosse ibd cronica o qualcosa di più grave tipo cancro, potrei abbassarla con medicinali e dieta?!

Cmq la colonscopia non Può prescriverla il medico di base!?

[#11] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La calprotectina NON HA ALCUNA RELAZIONE con il cancro!!!!
La colonscopia può essere prescritta anche dal medico di base.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente 271XXX

Meno male che lo so perché il mio medico di base è stato molto restio a prescrivermela!
Dice che preferisce farlo solo per pazienti anziani ma a me non sembra corretto questo!
Per l'esattezza ho la calprotectina a 648, sn andato a guardare
E il gastroenterologo mi prescrisse Fermenti VLS3 e antibiotico trimonase