Utente 318XXX
Buonasera Dottori,

da giovedì notte sono preda di un virus intestinale.
Venerdì ho avuto 39,3 di febbre subito sparita il giorno dopo, da allora la mia temperatura è fissa a 37,1.
In questi giorni il numero delle scariche è andato via via diminuendo da 6-7 a 3 al dì. Non ho vomito o nausea solo dissenteria.
Le feci continuano ad essere acquose. La dottoressa di base mi ha prescritto dissenten ciproxin in caso di infezione batterica e fermenti.
Il problema è che da stanotte ho forti crampi alle gambe che non mi lasciano neanche se mi sdraio, cosa può essere?
Può un virus intestinale durare così tanti giorni? E' normale che la temperatura non torni sotto i 37?

Grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il disturbo alle gambe potrebbe essere legato ad una perdita di sali minerali con la diarrea per cui sono utili degli integratori. Per il resto è tutto nella norma

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it