Utente 483XXX
Salve, sono una ragazza di 26 anni. Venerdì 26 luglio ero ad una festa e ho mangiato salsiccia poi noccioline e birra, ero già un po’ costipata, dopo aver mangiato queste cose ho iniziato a sentire forti dolori all’addome, in particolare sullo stomaco, respiravo e mi faceva molto male, avevo la pancia molto gonfia, sono andata dalla guardia medica che mi ha fatto buscopan intramuscolo e il giorno seguente plasil. Il dolore si era solo alleviato ma non passava e non riuscivo ad andare in bagno. La mattina del lunedì mi sono svegliata di nuovo con fortissimi dolori, allora mi sono recata al pronto soccorso dove mi hanno fatto toradol endovena e un’altro medicinale per rilassare l’addome, poi eco addominale e analisi per escludere un’infezione. Risultati tutti negativi, non avevo nulla. Dato che non riuscivo ancora ad andare in bagno, di mia iniziativa, quel lunedì sera ho assunto un confetto falqui (lassativo) il giorno dopo alle 7 di mattina ho inziato ad avere dolori fortissimi e sono andata in bagno quasi 10 volte fino alla 5 del pomeriggio. Alla fine tra le feci c’era anche un po’ di sangue. Poi ho smesso e da martedì sera ho iniziato a prendere enterogermina 2 miliardi 2 volte al dì. Ieri alle 4 del pomeriggio ho preso la seconda enterogermina e dopo 2 ore ho avuto forte mal di pancia e 3 scariche di diarrea con muco nelle feci. Può essere stato a causa dei fermenti lattici? Oggi, inoltre, ho lo stimolo di andare in bagno, ho provato a svuotarmi un paio di volte ma fuoriesce solo del muco trasparente misto leggermente a feci rossastre. Cosa può essermi successo? Ringrazio anticipatamente chi risponderà.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Semplicemente un eccesso alimentare coinciso con un momento di stipsi.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 483XXX

La ringrazio per la risposta. Ma come le dicevo, il muco nelle feci a cosa è dovuto? Sono passati 8 giorni da quella colica.. stavo meglio con i fermenti, poi ieri di nuovo diarrea. Mi scusi ma non mi era mai capitata questa cosa e sono preoccupata.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Solo infiammazione.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 483XXX

Cosa posso fare? Devo soltanto aspettare che passi? Grazie.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non posso certo darle terapie via web.
Ne parli con il curante.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 483XXX

Ma questo lo so, chiedevo se bisogna fare qualcosa (rivolgendomi al mio medico), oppure se c’è la possibilità che quest’infiammazione passi da sola..

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Senza visitarla posso solo consigliare fermenti lattici
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 483XXX

Li stavo assumendo da 5 giorni ma ieri dopo che aver preso il falconcino ho avuto forte mal di pancia e scariche di diarrea per questo oggi non ho continuato con i fermenti dato che ho pensato che mi facessero aumentare il mal di pancia e la diarrea..