Sulla parte destra e un'ipertrofia simmetrica sempre sulla parte destra che possono stimolare

Buongiorno, circa un mese e mezzo fa avevo iniziato ad avvertire un fastidio nella deglutizione sulla parte destra. Sono andata dall'otorino che mi ha eseguito una fibroscopia e mi ha detto che ho un'ipertrofia sulle papille vallate, se non sbaglio(?), sulla parte destra e un'ipertrofia simmetrica sempre sulla parte destra che possono stimolare l'epiglottide anche a riposo.
Mi ha dato del cortisone e dei lavaggi con ipetonica e acido ialuronico perche ho anche un importante ipertrofia dei turbinati e devo dire che nel giro di 3/4 giorni mi è passato.
Ultimamente in questi giorni sto riavvertendo lo stesso fastidio. Sempre la dottoressa mi ha detto di riprendere pure il cortisone.
Premettendo che con il tempo e tutta questa umidità ci possono essere questi scherzi.
Sempre premettendo, sono molto ansiosa in questo periodo e mi faccio prendere dal panico pensando sempre di avere qualcosa di più grave.
Ho anche una masticazione poco corretta e poco stabile e digrigno la notte.
Sono anche molto secca perché la notte dormo con la bocca aperta!
Comunque la dottoressa mi ha detto che la gola è in perfetto stato.
Purtroppo con l'ansia che ho e sto somatizzando in tutti i modi ed essendo sempre molto tesa cerco sempre un conforto in tutto e in ogni minimo fastidio che avverto.
Vi ringrazio tanto anticipamente.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 904 12
Cosa vuole sapere da un gastroenterologo?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, ha ragione. Errore mio :) stavo ipotizzando su tutto!!!!
Grazie mille
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 904 12
Bene!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi spiace aver fatto perdere tempo, è che mi agito e chiedo e all'otorino non mi permettono di fare domande perché ce ne sono troppe in coda.
Grazie ancora

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa