Utente 416XXX
Buonasera dottori , vorrei esporvi i problemi che ho negli ultimi 10 giorni. Vi premetto che sono un tipo ipocondriaco e che sono attualmente attanagliato dalla paura. Paura di avere qualcosa al colon o all'intestino in generale . Mercoledì scorso mentre mangiavo una pizza sono dovuto correre a casa per via di. Una brutta colica intestinale , arrivato a casa dopo 2 scariche é passato tutto. Nei giorni seguenti sono andato in bagno quasi normalmente nel senso che il primo giorno sono riuscito a fare solo una piccola quantità di feci (Palletta) mentre il giorno dopo un po' meglio nel senso che le feci erano quasi normali se non nel fatto che probabilmente erano più molli rispetto al solito . La domenica poi andando a pranzo fuori credo di aver avuto un inizio di attacco di panico ,quindi sono dovuto andare in bagno , anche se senza dolori apparenti, ed ho fatto una scarica di diarrea , cosa successami poi anche la sera stessa . Dal lunedì in poi fino ad oggi non ho avuto più scariche ma ho sempre notato che le mie feci erano sempre molliccie del tipo che sfaldano facilmente insomma ed una sera dopo una piccola fitta all'intestino ho notato che erano nastriformi e pensandoci bene a questo punto non so se anche le altre feci fatte in settimana potevano avere più o meno la stessa consistenza anche se meno evidenti( magari qualche pezzo più normale e qualcun'altro sempre nastriformi). Questo dettaglio mi ha spaventato ancora di più perché ho letto che potrebbe essere sintomo di qualcosa di grave . Vi premetto anche che sto seguendo una dieta dalla prima scarica fatta di riso in bianco carote zucca ecc....a parte ieri sera che ho mangiato una focaccia bianca con patate al forno. E comunque anche stamattina feci molliccie . Aggiungo anche che vengo da una settimana di antibiotico (macadlin) per disturbi alla gola e febbre e che , come già detto, in questi giorni sono molto nervoso per via di questa cosa e non so se anche questo può incidere sul tutto . Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che vorrete darmi .
Marco 41 anni Roma .

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun tumore ( e quello a cui pensa..), ma intestino irritabile, qualche intolleranza alimentare, terapia antibiotica..).

Non si allarmi

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 416XXX

Grazie per la risposta dottore , speriamo nei prossimi giorni di stare meglio e di tranquillizzarmi. La terrò comunque aggiornata sulle mie condizioni .
Saluti .

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene, a risentirci.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 416XXX

Buongiorno dottore vi aggiorno sulle mie condizioni.
Ieri pomeriggio ho avvertito un mal di stomaco abbastanza evidente e dopo aver assunto 20 gocce di Xanax il tutto si é placato , le mie feci la mattina erano poche e piu solide rispetto al solito . Stamattina invece dopo essere andato in bagno ho notato che le feci erano di giuste dimensione colore marrone chiaro( mi scusi per i dettagli) ed ho notato anche pezzi rossi all'interno di esse. Mi chiedevo se fosse sangue oppure, visto che ieri a pranzo ho mangiato qualche pomodoro fresco e ieri sera anche di pizza rossa, se fosse solo resti di cibo . Lo chiedo perché non sono sicuro che il cibo mantenga il suo colore anche dopo l'evacuazione.
Grazie anticipatamente.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di residui alimentari. Non sangue.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 416XXX

Dottore un ultima cosa . É da un po' di giorni che oltre ai sintomi precedenti ho quasi sempre mal di stomaco specialmente la mattina , mal di stomaco con molta aria ed eruttazione . A volte prendo lo Xanax e passa altre volte un po' meno e comunque in genere la sera va via . Mi chiedo ma é possibile che una situazione ansiogena possa scombussolare tutto il mio intestino e stomaco. Comunque il mio medico dice , anche visitandomi, manualmente , che non ho nulla di grave ma esplorando l'intestino si é accorto che sono molto gonfio e pieno di aria . Mi ha segnato esami delle feci per batteri e sangue e poi nel caso servisse anche una colonscopia . Spero mi abbia dato le giuste indicazioni .

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Giuste indicazioni.....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 416XXX

Gentile dottore. Oggi ho ritirato gli esami del sangue occulto nelle feci . Gli esami hanno dato esito negativo. Sicuramente è un buon segno ma ho letto che a volte non è sicuro per diagnosticare un cancro al colon. Io di salute sto abbastanza bene , diciamo che a livello psicologico sono stato molto in ansia , specialmemte in queste ultime 3 settimane che probabilmente hanno condizionato un po' tutto me stesso. Le mie feci cambiano quantità di giorno in giorno a volte di più e a volte di meno e rimangono comunque molto morbide . A volte più fine e a volte un po' più spesse. Le dico anche che sono più di 3 settimane che mangio poco per l'eccessiva ansia che mi sta portando questa situazione e specialmente nell'ultima ho mangiato solo in bianco avendo avuto una scarica di diarrea nei giorni precedenti . Lei pensa che riassumendo tutto posso stare tranquillo oppure devo fare anche la colonscopia ?( Che solo al pensiero di farla mi genera altra ansia).... Un ultima cosa in questo mese credo di aver perso qualche chilo , dico penso perché non mi sono pesato ( per evitare altre paranoie) , vedendolo dagli abiti che indosso . Ovviamente non mangiando molto e stando sempre in ansia potrebbe esserne una causa , ma a volte la paura di avere qualcosa di brutto mi porta a pensare ad altro. Settimana prossima comunque andrò dal mio curante , ma mi faceva piacere informarla del mio percorso essendo stato sempre molto gentile con me . Grazie .

[#9] dopo  
Utente 416XXX

Specifico anche che le feci sono morbide e sempre a pezzi non molto larghi come spessore , ho letto che potrebbero essere la mancanza di fibre (anche se ieri sera dopo tanto tempo, causa diarrea , ho mangiato un insalata), ma anche che potrebbe essere qualcosa di più brutto. Valutando il tutto , quindi anche sangue occulto negativo , posso stare tranquillo per lei???? Grazie mille .

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tranquillissimo..
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 416XXX

Salve gentilissimo dottore. Stamani ho sentito il mio curante e dopo sangue occulto negativo ha deciso di farmi fare ugualmente una colonscopia. Lei ieri mi aveva detto di stare tranquillo quindi credo non concordi con questa scelta, considerando il fatto è che ormai da più di 10 giorni sto abbastanza bene con l'intestino a parte il fatto di fare feci ancora non molto composte e un po' sottili rispetto al solito e che comunque questo aspetto mi ha detto che sicuramente è dovuto alla mia ansia e al mio colon irritabile. Mi ha detto anche di stare tranquillo perché anche l' esame chimico delle feci è ottimo. Alla mia domanda "allora perché dovrei fare la colon? " lui mi ha fatto un discorso su eventuali stati infiammatori del colon e poi visto la mia etá (41 anni) un programma di screening non farebbe male. Le dico subito che ho già prenotato la colon perché comunque è un medico che ho da 30 anni e mi fido ciecamente di lui, solo che mi viene il sospetto o che ha visto qualcosa che non vuole dirmi, oppure è molto pignolo e il fatto che sa che soffro di depressione un esito negativo potrebbe tranquillizzarmi e farmi vivere meglio. . . Lei cosa ne pensa dottore? Grazie.

[#12] dopo  
Utente 416XXX

Volevo aggiungere anche che nella preparazione della colon ho letto che bisogna prendere il movicol 5 giorni prima dell'esame per 2 volte al giorno nei soggetti stitici. Io di corpo vado tutti i giorni ma a volte è poca e non sento di essermi svuotato del tutto, quindi penso di stare in una via di mezzo, cosa mi consiglia di fare? Prenderlo o meno? Grazie.

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Riduca la dose.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente 416XXX

E per il fatto della colon che mi dice dottore? Con sangue occulto negativo e niente sangue nelle feci , lei è d'accordo sul farla ? Si è vero in un mese ho avuto 2 episodi di diarrea e 3/4 mal di pancia. La verità comunque è che sono molto ansioso e da quando mi ha detto che devo farla sto ancora peggio, vivo le giornate col terrore che possano scoprire qualcosa di brutto, perché il fatto che vuole farmela fare mi fa pensare che lui pensa qualcosa che non mi dice .

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Alla sua età e con i suoi disturbi farei la colonscopia, ma senza pensare a brutte patologie
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente 416XXX

Quindi pensa che posso stare tranquillo dottore? Scusi se la disturbo ancora ma sono terrorizzato in questo momento.

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tranquillissimo...
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente 416XXX

Grazie per il suo tempo dottore. Martedì farò la colon e la aggiornerò su tutto.

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
A risentirci
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente 416XXX

Buonasera dottore. Stamattina come le preannunciavo ho fatto la colon .che dire tutto è andato bene hanno trovato il colon pulito grazie alla preparazione e non è stato riscontrato nulla se non una lieve emorroide causata probabilmente dalla sera prima per via delle evacuazioni continue . Con la sedazione profonda è stata davvero una passeggiata , ma non posso dire altrettanto della preparazione della sera prima con plenvu che è stata davvero straziante , ho rischiato di rimettere il tutto e compromettere così l'esame. Spero che la colonwash sia presto disponibile in tutte le strutture italiane. Grazie per il tempo che ha voluto dedicarmi dottore . Saluti .

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, con il Colon Wash è tutt'altra cosa:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/660-colonscopia-la-preparazione-e-piu-semplice-con-il-colon-wash.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente 416XXX

Gentile dott. Cosentino , a 2 giorni dalla colon avverto febbre( finora non alta max 37,5) e dolori dietro la schiena , oltre ad avere sempre un po' di nausea .Pensa che mi devo preoccupare per un eventuale perforazione del colon ? Grazie.

[#23]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Una eventuale perforazione avrebbe dato immediatamente sintomatologia.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#24] dopo  
Utente 416XXX

Ho letto nelle linee guida della colon che eventuali stati febbrili anche dopo 2/3 giorni la colon potevano essere rilevanti.

[#25]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se ha qualche dubbio allora conviene farsi vedere dal suo medico o in pronto soccorso.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#26] dopo  
Utente 416XXX

Il fatto è che il mio medico è in ferie e in PS essendo a Roma vorrei evitare file kilometriche anche perché sono a casa con la mia bimba piccola da solo. Qualche dubbio ce l'avevo ma lei mi aveva già rassicurato con la sua risposta , il fatto è che essendo molto stressato questo periodo mi metto paura per tutto e forse a volte esagero con ricerche online che non vanno sicuramente a mio vantaggio. Comunque finora ho solo questa febbretta , niente dolori (almeno non severi) . Pensa che avrei avuto sintomi più significativi nel caso . Mi scusi se la disturbo ancora e grazie per la sua disponibilità.

[#27]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi proprio di non allarmarsi
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#28] dopo  
Utente 416XXX

Grazie 1000 dottore , sempre gentilissimo.buona serata .

[#29]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#30] dopo  
Utente 416XXX

Gentilissimo dottor Cosentino. Oggi con un può di coraggio sono riuscito a mettermi sulla bilancia e mi sono reso conto che in un periodo che va da fine giugno ad oggi ho perso ben 4 kg . La mia storia degli ultimi tempi la conosce , l'ansia è stata mia compagna per tutta l'estate insieme ai disturbi che vanno dalla diarrea al mal di stomaco , la paura di effettuare la colonscopia, fino a venerdì quando mi hanno riscontrato anche una infezione alle vie urinarie che sto curando con ciproxin. Ovviamente l'alimentazione è stata limitata fra esami da fare e diete in bianco per l'intestino. Comunque nonostante tutto ho paura, paura di avere un tumore ,magari allo stomaco visto che con una cadenza che va da 1 volta ogni 6/7 giorni la sera avverto forti mal di stomaco con nausea . Lei che dice dottore mi devo preoccupare per questa perdita di peso o è dovuta solamente al periodo che sto passando. Grazie ancora .