Utente 555XXX
Ho parecchi disturbi fra cui:
Esofagite
Gastrite
Infiammazione intestinale (curata con cortisone ma da diarrea ora sono passato a stipsi)
Mal di testa con difficoltà di concentrazione e linguaggio
Allergie alimentari ed intolleranze (ige a tot. 2000)
Meteorismo e pancia gonfia.
Per chiarire meglio la mia situazione, sono andato a diarrea tutti i giorni per 6 anni fino all assunzione di antistaminici e cortisonici
e di pari passo sono aumentate le intolleranze fino ad un punto tale che ora non posso mangiare più niente.
Ho fatto una miriade di accertamenti ma sono emerse queste cose e non essendo morbo di chron o colite ulcerosa o eosinofila i miei problemi vengono considerati insignificanti ma ho avuto e mi stanno tornado anche sintomi non trascurabili.
Nella mia città la sibo è sconosciuta e non ho mai eseguito il test.
Sono intollerante al lattosio ma non celiaco.
Secondo la vostra opinione il mio caso può essere dovuto alla sibo?
Nel caso quale potrebbe essere la terapia idonea?
Ringrazio in anticipo chiunque risponderà

[#1]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
20% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
La Sibo è una delle cose da considerare, ma sono tante le cose nel tuo caso da considerare e approfondire adeguatamente.
Per esempio la questione dell'allergia. Allergia e intolleranza alimentare sono due problemi alquanto diversi, da distinguere e da precisare distintamente.
Purtroppo non si può per questa via esprimersi oltre.
È necessario farsi seguire anche dagli specialisti.
Cari saluti.
dr. Luano Fattorini

[#2] dopo  
Utente 555XXX

Grazie mille per il suggerimento,
Una severa disbiosi può causare un aumento delle allergie o intolleranze?
Per le allergie ho fatto tanti test ed i risultati appaiono strani a tutti e non si sa dirmi a cosa sono allergico o intollerante.

[#3]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
20% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2012
La disbiosi può essere causa e/o effetto.
La problematica è complessa ed è necessario farsi seguire dagli specialisti , gastroenterologo e allergologo.
dr. Luano Fattorini