Utente 558XXX
Salve, sono una donna di 35 anni e da marzo ho cominciato a soffrire di attacchi di panico e ansia..
In associazione a questo disturbo sono dimagrita molto. . disturbo di stomaco, acidità.. reflusso.. senso di sazietà nonostante mangio pochissimo e qualche dolore di stomaco e nausea.. . una nausea veramente terribile.. .
Con tutto ciò ho cominciato ad avere anche disturbi intestinali.. vado in bagno una sola volta al giorno ma sempre con feci liquide o molto molli.
Dato che nonostante la terapia con xanax (che ad oggi non assumo più). . non riuscivo a venirne a capo.
Mi sono recata di nuovo dal medico a maggio.. . da li fino ad oggi non ho fatto altro che fare esami su esami.
Siamo partiti con analisi genetiche. . controllando anche la tiroide.
Tutto negativo
Analisi delle feci con coprocoltura e sangue occulto per ben due volte tutto negativo.
Eco addome tutto negativo.. pancreas.. fegato.. reni insomma tutto ok
Ricontrollato di nuovo i valori della tiroide un mese fa solo un valore mi pare il t3 si era alzato un po’ ma il medico mi ha detto che non era niente d’importante.
Fatto anche L gastroscopia con prelievo per celiachia. . (perché le analisi mostravano qualche anticorpo bordeline nelle ricerca)
Tutto negativo.
Ad oggi mi ritrovo con 16 chili meno.. che per carità dato che ero un po’ in sovrappeso male non mi fa.. .
Ma ancora con un forte disturbo intestinale. . solo una volta al giorno ripeto ma sempre liquida o comunque molle.
Associato a questo l’acidita mi da molto fastidio è molto spesso o dolori e borbottii molto fastidiosi.
Stamattina ho fatto anche una visita ginecologia proprio perché dalla parte destra dopo il ciclo avevo dolore. . tutto nella norma.
Dimenticavo che durante l’eco addome avevo un forte meteorismo. . infatti c’è voluto molto tempo per fare l’esame.
Tutti sanno colpa al colon irritabile.. per me che sono sempre stata davvero super stitica. . ritrovarmi così con queste feci.. aria.. borbottii mi manda l’umore ancora più a terra!
Intorno mi vengono fatte paranoie della serie avrai qualche polipo ecc ecc. . . sono proprio arrivata al limite.
Posso sapere cosa ne pensate a riguardo? Grazie in anticipo e mi scuso per essere stata così lunga nel raccontare. . .

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CROTONE (KR)
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Penserei a qualche intolleranza alimentare e/o una disbiosi intestinale.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 558XXX

Dottore io mangio pochissimo ... proprio perché ho spesso nausea e mancanza di appetito ... oltre al fatto che mi sento subito piena .
I prelievi per la celiachia sono stati fatti durante la gastroscopia e risultano negativi...
latticini non non saprei... non li mangio mai..
Ho fatto molte volte i fermenti lattici ma nulla....

[#3] dopo  
Utente 558XXX

In questo caso comunque dovrei fare ? ... non so davvero più dove orientarmi