Utente 542XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 anni e soffro da qualche anno di colon irritabile, inoltre nelle ultime analisi mi è stata trovata una lieve disbiosi (indicano nelle urine superiore alla norma).
Causa un mal di gola già in fase di remissione mi è stato prescritto come antibiotico Zitromax 500 per tre giorni dal mio medico curante nonostante la mia contrarietà.
Il primo giorno subito dopo l’assunzione della prima compressa mi sono sentito immediatamente gonfiare.
Il secondo giorno ho avuto gonfiore tutta la giornata e una decina di minuti dopo l’assunzione della seconda compressa ho avuto una scarica di diarrea acquosa, seguita da altre 4 scariche di lieve quantità.
Oggi sarebbe dovuto essere il terzo giorno ma ho evitato di prenderla anche perché il mal di gola è totalmente assente.
Ciò nonostante questa sera ho avuto una scarica di diarrea, non acquosa però con feci disaggregate e non formate, seguita sempre da piccole scariche con poche feci non formate e di colore chiaro.
Volevo chiederle..

1. In che caso mi dovrei seriamente preoccupare? L’ipotesi clostridium difficile è verosimile?

2. Cosa posso prendere per ripristinare la flora batterica e fermare questa simildiarrea nel modo più rapido possibile? (Sono nel pieno del periodo lavorativo)

3. Soffrire di colon irritabile mi rende più predisposto ad avere tali effetti indesiderati da parte degli antibiotici?

Se inoltre avete dei consigli su come affrontare questa situazione sono sempre bene accetti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Avendo una disbiosi all'indicano dovrebbe assumere probiotici con lattobacilli. Utile della diismectite per addensare le feci. Ovviamente ha un intestino sensibile per cui superata tale fase dovrebbe eseguire uno studio del Microbiota intestinale. Non pensi al clostridium.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 542XXX

Salve dottore, la ringrazio per la risposta.
Oggi dopo aver mangiato (forse un po’ troppo.. ho sentito una fame importante per tutta la giornata) ho avuto numerose scariche.. la maggior parte composte da poche feci non formate di colore tendenzialmente gialle e altre scariche solo di aria .
Sto prendendo Diosmectal e fermenti lattici.
Nonostante abbia sospeso l’antibiotico 2 giorni fa è normale che proseguano tali sintomi? Questo può essere dovuto al fatto che lo zitromax resta attivo per 4 giorni dall’ultima pillola?
Infine, consiglia una giornata di digiuno?

Se non fossi mosso dall’urgenza di guarire al più presto possibile non mi farei troppi problemi.. ma mi capisca, lavoro in un bar e correre ogni 10 minuti in bagno non è il massimo.
Le mando i miei più cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il digiuno potrebbe essere utile e continui con il trattamento in atto. È ancora sotto l'effetto dell'antibiotico.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 542XXX

Salve dottore, la voglio aggiornare.
Nella giornata di ieri sono stato completamente a digiuno e non si è verificata nessuna scarica, oggi ho ripreso a mangiare e sono andato in bagno.
Le feci erano formate per la prima volta, l’unica peculiarità era dovuta dal colore verde scuro di esse.
È fisiologico? È dovuto sempre all’antibiotico?
Aggiungo inoltre che ho avuto dei crampi prima di andare di corpo.
Aspetto una sua risposta.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutto regolare.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 542XXX

Salve dottore, mi scusi se la disturbo ancora.. ma nonostante sia passata più di una settimana dalla fine della cura antibiotica le mie feci continua ad essere di colore verde (da verde scuro a simil-giallo).
Inoltre sono formate solo in parte e sento una forte urgenza di andare di corpo dopo aver mangiato.
Possibile che sia ancora dovuto agli effetti collaterali dell’antibiotico o dovrei effettuare una visita per sincerarmi che non sia dovuto ad altro?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere ancora l'effetto degli antibiotici. Utili probiotici.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it