Sangue occulto feci positivo

Buongiorno. Ho fatto il test del sangue occulto feci con esito positivo. (Un solo campione).
Ho eseguito la colonscopia con referto di: Dolicolon e diverticolosi a colletto medio piccolo. Il pattern vascolare sottomucosale appare normale. Retto mucosa integra e lieve congestione del plesso emorroidario esterno. Visto che la situazione mi sembra discreta, potrebbe essere che le traccie di sangue arrivino dall'intestino tenue o dallo stomaco? Grazie.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Il testa del sangue occulto (di nuova generazione) rileva solo il sangue del colon....

Lei ha diverticoli ed emorroidi che possono giustificare il test positivo.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Verosimilmente da un diverticolo, tuttavia stomaco ed intestino non possono essere esclusi.
Ne parli con i gastroenterologo che la segue: in teoria andrebbe fatta una gastroscopia.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#3]
dopo
Utente
Utente
Buonasera.
Grazie per le celeri risposte. Però mi rimangono delle perplessità in quanto le affermazioni dei due colleghi specialisti , differiscono nella valutazione che il test di ricerca sangue occulto delle feci (un solo prelievo quale prevenzione richiesto dalla asst) interessa solamente il colon , piuttosto che tutto l'apparato digerente. Chiedo venia, però se solo il colon fosse interessato mi sentirei esentato da fare ulteriori esami, in caso contrario dovrei approfondire con ulteriori prestazioni specialistiche. Grazie.
[#4]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Dipende dal tipo di test effettuato (in teoria essendo uno screening dovrebbe essere un test di seconda generazione).
Con quelli di vecchia generazione il test identifica il sangue a prescindere dalla sede (stomaco/tenue/colon).
I test di seconda generazione (immunoistochimici) solo il sangue proveniente dal colon.
Per tale motivo le dicevo di parlarne con chi la segue.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test