Utente 571XXX
Salve,

sono un uomo abbastanza ansioso, soffro di colon irritabile e ho sempre avuto problemi correlati all'intestino. Ora però che il mio intestino si comporta bene, mi è comparso un nuovo sintomo:

dopo poco aver iniziato a mangiare sento bruciore al petto, all'altezza dello sterno tra i pettorali, che va e viene come intensità, mai fortissimo, a volte più in alto a volte più in basso.

cercando ho trovato la possibilità di un cancro all'esofago, ora sono terrorizzato.

cosa potrebbe essere? grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gastrite/reflusso gastroesofageo.
Faccia una visita gastroenterologica per confermare.
Curi la sua ansia!!!
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 571XXX

grazie dottore,

non c'è nulla di strano, quindi, che inizi (a volte) appena inizio a mangiare, diciamo un paio di minuti dopo?

io ho il terrore dei gastroprotettori perché tempo fa li dovetti prendere per una cura antibiotica e mi avevano risvegliato il colon irritabile come non mai.

Ci sono alternative ai gastroprotettori, indicate per chi non li tollera bene?

Grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certo, una serie di sciroppi di vario principio attivo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 571XXX

grazie dottore,

ma parla del gaviscon o farmaci più specifici?