Utente 217XXX
Buongiorno dottori, Soffro di reflusso gastroesofageo da anni, per fortuna ultimamente non ho molti problemi se non quello di una digestione particolarmente lenta la sera, cosa che mi comporta di non riuscire a prendere sonno se non quando lo stomaco e' completamente vuoto.
IMpiegando questo processo molto tempo finisco per dormire poco la notte con conseguente forte stanchezza il giorno successivo, tale da dovermi a volte (per fortuna non spesso) assentare da lavoro.

Mi chiedevo se esistessero dei prodotti, al di la' delle buone norme da rispettare in merito agli orari di cena, cibo non troppo pesante e non distendermi immediatamente.


Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Può utilizzare, a cicli e non continuativamente, dei procinetici.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 217XXX

Salve, il Perido Forte (prodotto a base di zenzero e vitamine) può essere una buona alternativa a farmaci tipo il domperidone o consiglierebbe di assumere veri e propri farmaci?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Può provare. A volte risolve.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia