Utente 572XXX
Buongiorno,
a seguito di problemi e dolori gastrici ho effettuato una gastroscopia che ha evidenziato ernia iatale con esofagite distale A, gastopatia edematosa lieve e multiple ulcere superficiali antrali in fase attiva (alcune coperte di fibrina ed alcune di ematina).
Sono in attesa del referto istologico,
Sto seguendo dieta anti reflusso e terapia con pariet 20 mg/die e motilex.
Seguo anche la dieta anti reflusso.

Ho una domanda probabilmente stupida, ma...siccome svolgo attività sportiva di corsa nuoto e palestra, mi chiedevo se la corsa e gli esercizi addominali possono essere controindicati ai fini della guarigione in quanto magari i micro traumi della corsa possono ripercuotersi sulle ulcerazioni dello stomaco, e se invece il nuoto va bene...oppure mi pongo questioni inutili e non ci sono controindicazioni all'attività sportiva?

Grazie mille

A.


p.
s. sono 76 kg per 1, 78 cm

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quanto tempo è passato.dall'inizio terapia?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 572XXX

14 giorni

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Può iniziare l'attività sportiva.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 572XXX

Grazie

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Di nulla.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia