Utente 574XXX
Buongiorno, vorrei sapere dopo quanti giorni da una terapia antibiotica (normix) si può effettuare la coprocoltura senza inficiare gli esami?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Una settimana.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 574XXX

Gentile dottore, vorrei un consiglio. Ho effettuato una coprocoltura per problemi di diarrea ricorrente 2 mesi fa risultata completamente negativa. Dopo una terapia antibiotica a base di normix ho rieseguito la coprocoltura il 2 dicembre a distanza di 9 giorni dall'assunzione dell'ultima compressa di antibiotico ed è risultata positiva ai seguenti batteri: Salmonella, Proteus spp/Providencia spp, Pseusomonas spp, Escherichia coli O157 e gruppo KES (Klebsilella spp, Enterobacter spp e Serratia spp). La terapia antibiotica può aver condizionato l'esito degli esami? E' il caso di ripetere l'esame presso un'altra struttura?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi sembra un referto assai strano: troppe positività!
Ripeta l'esame presso altro laboratorio!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 574XXX

Gentile dottore, ho ripetuto gli esami presso un altro laboratorio ed i risultati sono negativi.
Nel ringraziarla per il suggerimento di ripetere le analisi le chiedo un altro consiglio.
Da un anno e mezzo soffro di episodi di diarrea ricorrente con periodi variabili di alvo normale che vanno dai 3 giorni alle 3 settimane intervallate da giorni in cui ho 2/3 episodi di diarrea. Ho eseguito i seguenti esami:
1) esami del sangue con valori standard tutti nella norma;
2) coprocoltura: negativa;
3) sangue occulto: negativo;
4) esame per la celiachia: negativo;
5) test intolleranza al al lattosio: negativo
6) colonscopia: negativa (tutto nella norma);
7) calprotectina: negativa (<50);
8) ecografia addome comleto: negativo tutto nella norma.
Ho consultato 4 gastroenterologi che hanno effettuato le seguenti diagnosi:
1 Diarrea causata dallo stress - Terapia duspatal (1 mese);
2 IBS - Terapia colilen (1 mese);
3 Diarrea cronica non definita - Terapia gelsectan (1 mese);
4 Disbiosi - Terapia normix (5 giorni) e pentacol 800 mg (1 mese);

Ad oggi il problema persite.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ha fatto il test per la SIBO?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia