Utente 439XXX
Buonasera,

35 anni, sportivo, non fumatore ma di buona forchetta.


Da circa 2 anni ho la pancia estremamente gonfia dopo i pasti.
Mi dicevano che era solo lo stress dove tutto sommato ero bravo a gestirlo e facevo molto sport.

Sono stato recentemente a fare degli esami perché proprio non ne potevo piu della pancia gonfia, dura e del superficiale dolore (sembro incinta), gonfiore addominale, rutti, fino ad avere il diaframma compresso e fiato corto che mi alza la pressione sanguigna anche dopo una semplice camminata. Poi recentemente anche un certo dolore al petto centrale perfino quando non sono sotto sforzo...

Sono stato a fare diversi esami: TAC con mezzo di contrasto dell addome superiore ed inferiore, tutto OK ma qualche problema alla cistifellea.

Oggi sono stato a fare una ecografia all addome superiore e la cistifellea é apposto a parte la presenza di 4 calcoli mobili di circa 6, 8, 9, e 10 mm disposti all interno di essa e di un filamento in mezzo alla cistifellea che non ostruisce il passaggio della bile.
Le dimensioni della stessa ed i dotti sono anche apposto.

Il mio medico ritiene che il tutto sia causato dai calcoli: mi ha detto di prendere 450mg di Deursil per poter sciogliere i calcoli per 3-4 mesi visto che in effetti a parte i sintomi non ho mai avuto una vera e propria colica.


E normale che questa situazione mi fa mancare l appetito, avere un po mal di testa (alla fronte), non essere nel pieno delle forze di concentrarmi e purtroppo quando cammino la pressione sanguigna mi si alza tantissimo e questo mi preclude anche lo sport?

Respiro ben di pancia ma avendo una bolla all’interno il tutto e piu difficoltoso e questo mi crea fastidio.
Poi ho notato che questa situazione mi fa nervosismo ed il sonno non e poi cosi profondo.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La pressione non c'entra nulla.
Parte dei sintomi possono derivare dai calcoli.
I calcoli essendo più di 3 molto difficilmente si scioglieranno.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Lei e gentilissimo Dottore. Lei non ha idea della pancia che questi maledetti calcoli mi provocano, sembro quasi incinta, mi comprire il diaframma ed il torace. Se sono stradiato sto meglio ma non posso stare sempre sdraiato :)
Il medico mi ha fatto iniziare la terapia con Deursil 150mg 2 volte al giorno per 4 mesi...Faro una ecografia tra un mese per vedere...

Ma e normale che sta pancia mi stordisce ed indebolisce al punto da non riuscire a sbadigliare in modo completo?