Utente 576XXX
Buonasera dottori. Da circa cinque mesi mi è stato diagnosticato un reflusso gastrico che sto cercando di tenere a bada con Omeprazolo (mattina appena sveglia) e Riopan tre volte al giorno dopo i pasti principali. Ad oggi il reflusso non è ancora passato, ma questa combinazione è riuscita almeno a sedare un po' i sintomi (di cui in particolar modo i continui, forti bruciori al petto).

Il mio dubbio, però, al momento è un altro. A causa di vertigini / sbandamenti di origine muscolare (ho i muscoli del collo e del trapezio fortemente contratti), la mia fisiatra mi ha prescritto Diazepam gocce (5 gocce mattina e sera) come muscolo-rilassante, 1 compressa di Vertiserc (16 mg) per tenere a bada le vertigini e antinfiammatori al bisogno per le cefalee muscolo-tensive che inevitabilmente porta questa contrattura.

A che ho letto sui bugiardini, l'Omeprazolo aumenta gli effetti del Diazepam come ansiolitico, quindi cerco sempre di mantenerli a distanza di un paio d'ore uno dall'altro. Non so però come regolarmi con il Riopan, dato che sono tre bustine al giorno contro Diazepam, Vertiserc e Oki (anche se quest'ultimo al bisogno).

Quanto tempo devo aspettare tra il Riopan e l'assunzione dei medicinali? Consigliate di prendere prima i medicinali e poi il Riopan o il contrario? E possono esserci interazioni tra il Riopan / Omeprazolo con la terapia sopra descritta?

Sto cercando di tenere sempre lo stomaco pieno prima di assumere i medicinali, ma in questi giorni il reflusso si è acuito di nuovo e avverto anche per diverse ore bruciore sia alla gola che al petto.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessuna interazione fra l'antiacido e gli altri medicinali.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 576XXX

La ringrazio per la velocissima risposta, dottor Cosentino! Posso però approfittare della sua gentilezza e chiederle nuovamente se c'è comunque bisogno di attendere un po' di tempo (es: un'ora) tra l'assunzione di Riopan e Diazepam / Oki? Ho avuto risposte diverse tra la mia fisiatra e il mio medico curante: una terza opinione mi aiuterebbe a stilare un "calendario" preciso degli orari di assunzione dei farmaci.