x

x

Forte dolore di stomaco?

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera dottori, mi servirebbe un aiuto per alcuni sintomi che oggi si sono amplificati.

Soffro molto spesso di nausea, soprattutto dopo mangiato, ma da quando sono in vacanza in montagna è tutto peggiorato.

Da quando sono qui la nausea si è intensificata e tutta oggi ho dei fortissimi dolori allo stomaco, alla schiena, al basso ventre, nausea e giramenti di testa.

Non ho vomito o diarrea, anche se mi sembra continuamente di dover avere uno dei due.

Premetto che qui in montagna ci sono -8 gradi la sera e io tendo ad uscire quasi tutto il giorno.

Spero vivamente non sia una pre influenza intestinale dato che tra poco c’è capodanno e l’ultima influenza intestinale che ho avuto a Ottobre è durata 10 giorni.

Ho pensato possa trattarsi di congestione dovuta al freddo, ma ho letto che i sintomi di essa scompaiono dopo 2-3 ore, ma io sto così da ieri sera.

Adesso non so più a cosa pensare, l’ansia sta sicuramente peggiorando la situazione e ho una forte fobia verso l'influenza intestinale e sto veramente andando nel panico perché i sintomi mi sembrano ricollegabili a quella.

In caso fosse influenza intestinale si può prendere imodium giusto per una sera?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Può essere una virosi intestinale iniziale o anche il freddo. Bisogna solo attendere l'evoluzione.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Attivo dal 2019 al 2022
Ex utente
Grazie dottore per la risposta, oggi il mal di stomaco è molto meno e una cosa che ho notato anche nei giorni scorsi è che non mi cala l’appetito, mangio normalmente e sto male dopo mangiato. Per esempio, prima stavo bene, ho pranzato e mi è salita la nausea e un bruciore al basso ventre con gorgoglii
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Ha quindi necessità di qualche procinetico per favorire la digestione.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto