Utente 579XXX
Gentili medici,
Vi scrivo per chiedervi cortesemente la Vs opinione sul referto della colonscopia effettuata recentemente a seguito di ricorrenti dolori addominali, sangue occulto, valore calprotectina 259, alterazione dell alvo con prevalenza stipsi e coprostasi, scariche diarroiche, dimagrimento.
Premetto che ho avuto una colecistectomia a maggio 2019.

Di seguito referto colonscopia e referti biopsie.


Referto: esame condotto con difficoltà fino al cieco con esplorazione Dell ultima ansa ileale (colon lungo e tortuoso spr a livello sigma).
Abbondanti residui fecali semiliquidi e liquidi.
Mucosa ipermica nel colon Sn, ispessimento della valvola ileocecale, e di alcuni tratti del colon ascendente.
Biopsie multiple.
Colite di ndd in corso di tipizzazione istologica.


Referto istologivo:
Ileo: frustoli di mucosa di piccolo intestino con lieve infiltrato linfoplasmacellullare con scarsa componente granulocitaria ad eosinofili della lamina propria
Valvola ileo cecale: frammenti di mucosa colica con lieve infiltrato linfoplasmacellullare con scarsa componente granulocitaria ad eosinofili della lamina propria
Fondo: frammenti di mucosa colica con note di edema e lieve infiltrato linfoide modulare, plasmscellulare e granulocitario ad eosinofili della lamina propria associato a focali aspetti di criptite.
Peraltro quadri riferibili a melanosi coli.

Colon ascendente: frammento di mucosa colica con note di edema e lieve infiltrato linfoide nodulare e plasmscellulare della lamina propria con componente granulocitaria ad eosinofili.
Peraltro note di melanosi coli.

Colon trasverso: frammenti di mucosa colica con note di edema e modesto infiltrato linfoplasmacellullare con rari granulociti eosinofili della lamina propria e lievi e focali note di criptite
Colon discendente: frammenti di mucosa colic a con note di edema e modesto infiltrato linfoplasmacellullare con rari granulociti eosinofili della lamina propria
Sigma: frammenti di mucosa colica con quadri di edema e lieve incremento della componente linfoide della lamina propria
Retto: frammento di mucosa colica con lieve incremento della componente linfoide della lamina propria
Conclusioni: il quadro è compatibile con una colite focale attiva di lieve entità senza particolari segni di specificità.


Ringrazio per la cortese attenzione porgo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di colite aspecifica, ma il caso deve poi essere inquadrato dal medico che la segue (che ha in mano tutta la storia clinica)

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 579XXX

Egregio Dott. Cosentino,
La ringrazio per la celerissima replica.
Fermo restando la valutazione diretta dello specialista che mi ha in cura, volevo aggiungere che avevo effettuato anche una entero rm con mdc, negativa.
Nel quadro di colite aspecifica, non può dunque essere esclusa la Rcu o il Crohn?
Ringraziando
La saluto Cordialmente

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non sembra Crohn o RCU
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 579XXX

La ringrazio ancora
Buon lavoro

[#5] dopo  
Utente 579XXX

Buonasera Dott. Cosentino,
Le scrivo nuovamente per chiederle un parere in merito a degli esami ematici appena avuti: sono risultata positiva agli esami Ana, pattern granulare 1.160: tale dato può essere compatibile con il quadro di colite aspecifica di cui sopra?
Ad ogni buon fine, specifico di avere la tiroidite di hashimoto, con funzionalità ormonale nella norma.
La ringrazio
Un cordiale saluto