Esito gastroscopia

Buongiorno.
Ho ritirato gli esiti della gastroscopia + biopsia.
Dal momento che per l'emergenza coronavirus preferisco non andare nello studio del mio medico vorrei sapere se poteste darmi una mano a interpretarla.
Riporto quanto scritto.


GASTROSCOPIA:
Esofago regolare per calibro e rivestimento.
Cambio mucoso frastagliato ma senza erosioni coincidente con iato diaframmatico.
Stomaco a regolare plicatura con pareti normodistensibili, rivestito da mucosa normale nel corpo fondo ed in antro.
Pilorio pervio.
Duodeno regolare.
Conclusioni: irregolarità del cambio mucoso (compatibile con MRGE)

ISTOLOGICO
Mucosa gastrica di transizione antro corpo con flogosi cronica (grado lieve) attiva, iperplasia rigenerativa e foveolare.
HP negativo.

Mucosa gastrica di tipo fundico con flogrosi cronica (grado lieve), iperplasia rigenerativa e foveolare.
HP negativo.


Cosa significa?

Grazie in anticipo se vorrete aiutarmi
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,4k 917 12
Esame negativo. Solo lievissima gastrite.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. Approfitto della sua disponibilità per inquadrare meglio il problema. Ho fatto questa egds su consiglio del medico perché ho diversi problemi. Innanzitutto ho la pancia gonfia (benché sia magra), soffro di meteorismo anche se sono piuttosto stitica. Da questo mi derivano vari problemi. Faccio fatica a tenere i pantaloni allacciati (mi sembra che tutti mi "opprimono" e ho optato per abbigliamento morbido). E poi ho notato che quando comprimo in qualche modo la pancia (es. Se accavallo le gambe o se mi piego o anche con la cintura dell'auto) inizio ad avere disturbi che però sembrano di natura più digestiva: continue eruttazioni, sbadigli frequenti, mal di testa localizzato sopra il sopracciglio sinistro.. Da qui l'idea del medico della gastroscopia. Ho anche eseguito una visita ginecologia di recente da cui però è risultato tutto ok. Che cosa dovrei fare secondo lei? La lieve gastrite spiega questi disturbi? Può comportare pancia gonfia? E la pancia gonfia può premere sullo stomaco dando questi problemi?
Grazie
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,4k 917 12
Secondo me ha fatto un esame immotivato.
Il problema è, in primo luogo, la sua stitichezza.
Il meteorismo ne è la logica conseguenza.
Si faccia visitare da un bravo gastroenterologo.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille. Purtroppo non ho molta fiducia nel mio medico di base ma lui ha insistito con il farmelo fare poiché i miei genitori hanno a loro volta problemi gastrici. E non ha voluto farmi impegnativa per visita da uno specialista. Adesso spero che si convinca. Ultima domanda: potrebbe trattarsi di intolleranze alimentari e/o colon irritabile (a volte ho coliche intestinali piuttosto dolorose).
Davvero la ringrazio molto.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio