Utente
Gentili dottori aiutatemi a capire la mia situazione perché ne sto uscendo pazzo non elencherò di nuovo tutto perché c’è già un consulto con la mia sintomatologia a questa si è aggiunta ormai una volta al mese da dicembre la presenza di muco con lievi striature di sangue, una volta senza feci una volta con feci mollicce è una volta con feci dure, trovo questa striatura di muco giallognolo con un pochino di sangue.
Il muco è presente anche in grosse quantità quando le feci sono compatte e invece assente con le feci molli.
Dopo un 2019 di visite esami 2 colonscopie risonanza magnetica e cure per il colon irritabile e vari Gastroenterologi ho smesso tutto non risolvendo nulla.
Da quando siamo in quarantena la situazione sembrava migliorata specialmente nelle ultime due settimane diminuendo il glutine e tenendo una dieta regolare i disturbi erano notevolmente diminuiti come le scariche anzi nell’ultima settimana tendevo alla stitichezza e invece nulla ecco di nuovo il sangue, che devo fare?
Non riesco a risolvere.
Non nego che la zona anale è spesso arrossata e a volte La sera prima di dormire prude molto intensamente specialmente tra i glutei, ma non ho emorroidi visibile e le ragadi che ho avuto 3 anni fa davano dolore che non ho.
Cosa devo fare, con la quarantena ho ripreso peso 6 kg in più e appetito, ma non capisco questo sangue con due colonscopie negative e questo muco.


Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Con due colonscopie negative mi fermerei. Il sangue può essere solo anale, dalle vene emorroidarie

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
In realtà se contiamo anche quella del 2012 le colonscopie sono 3 mi paiono tante per un ragazzo di 28 anni. Secondo lei una MICI può sfuggire a ben 3 colonscopie di cui due nel giro di 6 mesi l’anno scorso.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No, non può sfuggire
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it